cam porno gratuit sexe model dijon

Tutto quello che puo' aver fatto in precedenza non ha niente a che vedere con questo episodio. E un insulto per quanto pesante ma e' tutto da dimostrare non e' grave come un atto di violenza. E chi sarebbe il più grande? Se anche avesse detto "figlio di p Zidane non ha scusanti. Non è neanche stato un colpo di testa a caldo, è andato avanti, ci ha pensato, si è girato e ha colpito. State solo cercando delle scuse per un'uscita vergognosa.

Un campione se è tale, ad un insulto verbale risponde con un insulto verbale soprattutto se questo "campione" non è nuovo al lancio di insulti e ad attacchi personali diretti e non dire che non è vero, perché allora saresti proprio un bugiardo. Non poteva andarsene con disonore e quindi il disonore è stato fatto ricadere su un altro: Tu probabilmente non hai grande stima di te stesso, come italiano,ma questo è un problema tuo.

La stima di se stessi,come italiani, si acquista diffendendo materazzi? Allora Tu hai un problema. Brava Patrizia, sono d'acordo con quanto sostieni su quell'idividuo che corrisponde al nome di Zidane che una volta giocava col pallone, mentre oggi si diverte a prendere a cornate gli aversari che sul campo non gli fanno toccare palle mentre a lui piacerebbe tanto tutta questa storia mi ha fatto arribiare tanto, ma ancora di più mi fanno arrabiare tutte quelle persone che avrebbero dovuto prettende le scuse ufficiali da Zidane, da Blatter e da tutti quanti che con il loro comportamento in ocasione dei mondiali ci hanno mancato di rispetto.

Non so se è vero che la mamma di Zidane a chiesto i testicoli di Materazzi, non ci posso credere, non voglio crederci, ma se fosse vero Non fanno che infangarci dall'inizio del mondiale e noi rispettiamo il verdetto?!

E visto che comandano loro se dovessero richiedere l'applicazione dell'art. Non ci siamo stancati di farci mettere i piedi sopra la testa da un velonoso Platini, da un insignificante Blatter e da una Francia antisportiva? Ad essere sempre accondiscenti non si fa una gran bella figura. Non importa se il mondo ha visto: Hanno dovuto trovare una scusante al comportamento ignobile di chi è stato un "grande" campione, un capro espiatorio per una Francia delusa perché non ha potuto accendere tutte le sue lampadine sistemate sulla Torre Eiffel lo faranno per Natale , la sua GRANDEUR sconfitta da un gruppo di mangiaspaghetti mafiosi OK è vero, ma mi sembra che abbiano dimostrato ampiamente che il marcio e la mafia non sono solo italiani.

Per me sono epiteti a sfondo razziale, insulti belli e buoni a cui non abbiamo replicato e per i quali avremmo dovuto richiedere una giusta ammenda!!! Non credo di essere l'unica persona scandalizzata e indignata per questo verdetto, ma come Italiana sono profondamente delusa dal "lasciar correre".

Un po' d'orgoglio nazionale non farebbe male: Se buana asgoldare pladiní avere gabido ghe dovere asberare per vinguere alora buana sdare zito e non rombere golioni. Cara Patrizia,sono perfettamente d'accordo con te. Mi preme pero'far notare una cosa che sembra essere sfuggita a molti: Io seguo lo sport giovanile e ti posso assicurare che tende a essere sempre piu' violento,anche se molto meno che in altre attivita';Non pensano ai ragazzi i giornalisti francesi?

E'un confronto leale tra due persone. Intanto si chiama Said Uddin Al-Zidat. La sua famiglia è ancora in algeria perché non giocano a calcio. Per quanto riguarda gli attributi del calciatore italiano, gli è andata bene che Zidane gli abbia dato una testata, io con un calcione glieli avrei asportati. Con grande stima e ammirazione. Giuseppe Barbiera Via S. Francesco, 58 Imola BO. Materazzi ha provocato volutamente Zidane e Zinedine da buon scorretto ha reagito come lui voleva.

Certe volte,provo vergogna di essere italiano,specie quando una persona come COSSIGA,ke è stata il presidente di una nazione come l'Italia, fa certe dichiarazioni!!!! Forse il signor Cossiga ignora ke gli stipendi dei calciatori siamo noi tifosi ke li decidiamo, anke se in maniera indiretta: Avvolte mi kiedo cosa abbiano fatto di buono i politici italiani, ebbene nn riesco a trovare una risposta!!!! PS firmate la petizione su www. Finché l'Italia non imparerà a farsi rispettare rischia di farsi inchiappettare anche quando ha pienamente ragione.

Mi piacerebbe vedere se in Francia esistono Francesi che hanno condannato il gesto dell'algerino rinnegato e cornuto. Per fortuna que i francesi anno condannato il gesto di zidane gesto non e un esempio per nesssuno.

Algerino rinnegato e cornuto piedi neri ma di chi sta parlando roberto volpi un po di cultura non fa mal. Primi fra tutti i giornali. Poi essendo un eroe nazionale hanno cercato di diminuire l'impatto violento e ingiustificabile di un gesto irresponsabile e soprattutto plateale di zidane Per il "cornuto" direi che si commenta da solo Poi ti stupisci perchè all'estero c'insultano. Antonio Bassu quoto ogni tua singola parola. Evidentemente ti fa schifo essere italiano vero?

Siamo in cima al mondo, abbiamo fatto mangiare amaro e mi trattengo i francesi, anzi gli abbiamo detto che sarebbe meglio averlo il bidè in bagno, perchè dopo essere andati di corpo è consuetudine lavarselo vero? Forse è per gente come lei che il mondo ci critica, perchè anche se siamo i più forti del mondo lo abbiamo dimostrato c'è ancora chi rema contro. In campo cristo santo, chi non lo sa?

Poi quando l'arbritro fischia la fine è finita punto e basta. Se vuole fare il maestro, mi faccia una cortesia vada a vivere nel mondo dei cuculi fritti! Godiamoci la vittoria, se Zidane ha reagito è stato solo più fesso. Ah dimenticavo da quello che dice lei se uno per strada mi offende sono autorizzato a sparargli in fronte vero? Mi faccia il piacere, un giorno se non ci saranno più persone come lei che critica una squadra ed una nazione che ha vinto il mondiale, forse l'italia comincierà ad andare sulla buona strada.

Le offese, gli insulti, le gomitate e le sbarate nei garletti come le chiamava mio nonno da che mondo e mondo sono all'ordine del giorno su un campo da gioco, poi quando finisce la partita ci si stringe la mano, è tutto legato all'agonismo.

Ammiro molto materazzi, perchè in quel momento il più intelligente è stato lui con quel mezzo e mezzo senza bidè un popolo senza bidè è abbastanza inconcepibile , a proposito tu non ti lavi dopo che sei andato di corpo? Scusami tanto, ma una volta tanto che caghiamo sulla testa del mondo intero remiamo la barca tutti dalla stessa parte!!!!! Il rispetto per le regole e' nelle competizioni la cosa principale. Tra queste regole ve ne e' una , che prevede di non offendere l'avversario.

Se l'arbrito si accorge vi sono conseguenze. L'altro giorno un signore di nome Materazzi ha dato del terrorista a Zidane. Questi si volta e da' una testata allo sterno ad un giocatore che puo' calcisticamente parlando solo lucidare lui le scarpe. Personalmente io da Sardo avrei mirato al setto nasale di modo che il signor Materazzi a distanza di tempo si sarebbe ricordato con dolore dell'avvenimento. Si dice che Zidane non e' nuovo , in fasi di gioco ad intemperanze simili , ed e' vero' , Zidane non e' tenero , si ricorda spesso , sopratutto perche' lo fanno gli altri di essere un Pie'noire,e non bastano i soldi od essere un professionista a cambiare il passato.

Il signor Materazzi , non e' da meno anzi e' di molto peggiore , perche' oltre ad essere un provocatore , e' anche un picchiatore a freddo , come ha dimostrato dando testate e cazzotti ad un giocatore , questa volta pero' a freddo , premeditando il fatto, passando per gli spogliatoi , e rendendo il viso del malcapitato in sangue.

Ecco perche' sto' con Zidane e non con il signor Materazzi. E' gravissima la testata di Zidane , ma peggiore e' Materazzi , provocatore che invece di essere portato in trionfo dovrebbe essere espulso per questo fatto dal giro della nazionale italiana che seppur campione del mondo , e' inquinata da persone che si riciclano il sangue, che scommettono contro se stessi,altri che inneggiano al nazismo, ed altri che provocano, ed ancora da persone in sentore di reati sportivi vari.

Campioni del mondo , nel mondo dei furbi, ma campioni di niente in un mondo di giusti. Baciatela pure la coppa , se e' conquistata cosi' vale poco o niente. Poi chiedetevi perche' la gente e' schifata da tali fatti , e molti ne parlano male. Povero calcio , e poveri ricchi calciatori , espressione della cretineria generale.

Ma oltre a questo Ecco il genere di parole che non si dovrebbe sentire queste sono parole raciste oltre a questo valle meglio di lei. Mi associo completamente al tuo commento, anche se ne ho espresso uno analogo precedentemente su questo blog. Ti lascio il merito di essere stato più circostanziato, informato, e conciso nello stesso tempo, esprimendo chiaramente gli stessi concetti cui io stesso tenevo ad evidenziare.

Per quanti dissentono, vorrei ricordare che non mi sento meno italiano di loro. Caro Antonio nel calcio non esiste alcuna regola che vieti le provocazioni. Il calcio è uno sport di agonismo che a tutti noi ed al mondo intero piace anche per questo.

Possiamo anche ammettere che Materazzi se è vero che abbia dato del terrorista a Zidane! Perchè allora non si è proceduto contro questi signori che ci hanno dato dei "mafiosi, pizzaioli, ladri etc" e che hanno fischiato il nostro inno? Non so perchè ma provo ad immaginare. Forse si tratta di un problema politico?

Ti chiedo una cosa: Probabilmente il giocatore sarebbe stato squalificato a vita! Invece stavolta si tratta di Zizoù, il genio innato del calcio francese degli ultimi anni, che non avrebbe mai potuto abbandonare la scena del calcio mondiale, lasciandoci questo ricordo ed allora ecco che sono intervenuti Platini, Blatter a cancellare via con un colpo di spugna quel gestaccio. Vorrei rispondere ad Antonio Bassu, kiedendogli prima di tutto se ha mai giocato a pallone; poi vorrei anke fargli notare ke in tutti gli sport, e in tutte le competizioni i giocatori provocano l'avversario, tramite insulti e quant'altro.

Purtroppo gli insulti fanno anke parte del quotidiano di noi tutti, vorrei sapere anke se lei nn ha mai offeso nessuno, ad esempio in macchina quando guida!!!! In secondo luogo, materazzi è un campione con la C maiuscola, in quanto nn molla mai, ed il suo ruolo è quello di fermare l'avversario, anke commettendo il fallo questo ki gioca a calcio lo sa!!! Poi dico io, se materazzi è un pazzo violento, allora xkè è amico e ben voluto da tutti i suoi compagni di squadra, nell'inter e nella nazionale??

NN so forse sono io ad essere pazzo, e credere ke materezzi sia un grande campione, o forse è lei ad essere troppo effimero nei giudizi sportivi Dar ragione a Zidane vuol dire poter usare la violenza a proprio piacimento , complimenti.

Mi pare che tu sia un poco confuso; Materazzi forse, e sottolineo forse, ha rivolto offese a zidane, offese che sicuramente, durante la partita, vari giocatori francesi hanno rivolto agli italiani, senza che un nostro giocatore tentasse di uccidere l'avversario. Se vuoi capire qual'era lo stato d'animo di zidane già prima dell'inizio, rivedi il momento delle strette di mano tra i capitani, gli arbitri e i guardalinee, quando il tuo idolo ha rifiutato lo sguardo ed il sorriso di Cannavaro.

La Coppa del Mondo, poi, è stata strameritata dall'Italia e non è stata certo vinta per l'espulsione di Zidane, che era "scoppiato" ed aveva già chiesto il cambio un paio di volte. Prepotente, violento e furbo non è Materazzi, è Zidane, che ha commesso un atto gravissimo ed ha avuto la faccia di bronzo di giustificarlo in una conferenza stampa con tanto di giornalista genuflesso e con la protezione dei poteri forti del calcio mondiale leggi FIFA ; tutto quello che di vergognoso è stato fatto in sede di squalifiche, ha trovato sprone nella convinzione di questi signori di poterla frare franca di fronte ad una Nazione come l'Italia dove ci sono troppi che ragionano copme te.

Prova solo ad immaginare se fosse successo il contrario e in passato è reralmente successo a Totti: Materazzi sarebbe stato radiato e Zidane fatto santo subito veramente. La classe calcistica non è sufficiente a farti diventare Uomo con la U maiuscola, Zidane resta un immigrato frustrato, rancoroso e violento, a cui il Padreterno ha donato la classe calcistica.

Ma mi ricordo caro peppe guando era pronto a invitare a cena i giocatori del gana. Abbiamo vinto, limpidamente, con la difesa imbattuta, se si considera il rigorino dato ai rancesi e l'autogol fatto con gli Americani, e qusto non va giù all'Europa intera.

Non ci credo neanche que ti chiami Jamil Sharif calcosa non quadra. Scusa per il mio italiano sono francese e non credo que sei in grado di capirlo. Jamil Sharif dove le ai trovate queste imformatione sbagliate credo que non sai di cosa parli siccuramente non sei algerino ne francese. Andatevi a rivedere le coraggiose, belle, entrate di materazzi nella sua "gloriosa" carriera: Se anke avesse detto "figlio di p Un campione se è tale, ad un insulto verbale risponde con un insulto verbale sioprattutto se questo "campione" non è nuovo al lancio di insulti e ad attacchi corporali proditori e non dire che non è vero, perché allora saresti proprio un bugiardo.

Tu probabilmente nn hai grande stima di stesso, ma questo è un problema tuo. Tristi, veramente tristi coloro che non sanno stare nemmeno dalla parte di se stessi Oppure sei un francese? In entrambi i casi A me sembra che a questo punto i piu' fessi sono propro tutti i giocatori che non hanno reagito alle provocazioni!

Se la fifa voleva dare un segnale e voleva essere veramente corretta avrebbe dovuto andare a rintracciare tutte le provocazioni fatte durante questi mondiali e dare due giornate a tutti! Ora che siamo Campioni del Mondo, ma anche se non lo fossimo stati, dobbiamo riacquistare in ambito fifa ed uefa il posto che ci spetta di diritto e fare anche noi la voce grossa perche' non si possono piu' tollerare gli sgarbi che ha dovuto subire la Nazionale Italiana negli ultimi anni esempio il mondiale in Corea e quest'ultimo con la sentenza farsa di zidane e la condanna ingiusta di Materazzi, grazie soprattutto a quei due finocchi di platini e blatter.

Il primo deve inginocchiarsi e baciare il Suolo Italiano se ha avuto gloria e successo,il secondo ha fatto prostituire la moglie insoddisfatta,la sorella, le figlie? Ad majora - forza Italiaaaaaaaaaaaaaaaaa. Scusatemi, sarà cosa grave, ma nei giudizi di fatti accaduti, ho l'abitudine di lasciare da parte lo spirito di appartenenza, sia partitica, sia nazionalistica o quant'altro.

Dimentichiamoci di essere in uno stadio, ove purtroppo da parte di un difensore è giustificato fare fallo verso un attaccante che ti ha superato. Dimentichiamoci di essere in uno stadio dove consuetudinalmente si punisce solamente la reazione in quanto solo questa è visibile.

Se fossimo per strada ed a una pesante provocazione maliziosamente pensata , che tipo di giudizio daremmo ad una reazione istintiva di tipo manesco? Non voglio assolutamente giustiuficare e legittimare reazioni di questo tipo, in un ambito "professionale", ma se questo ambito tale è, è ancor meno giustificabile che per innevrvosire l'avversario si ricorra a tali mezzi.

E' ora di cambiare tipo di cultura nel mondo del calcio, se un avversario ci ha superato correttamente non si ha nessuna giustificazione ha fermarlo scorrettamente, Purtroppo questo viene ancora insegnato anche ai più piccoli. Ritornando ai fatti, se è vero quello che ho capito, cioè che a innocenti tirate di maglia da parte di Materazzi sicuramente non consone al manuale del corretto calciatore il francese avesse risposto che se proprio voleva la maglietta, a fine partita gliel'avrebbe data se proprio la voleva.

Una battuta provocatoria se vogliamo, ma che in parte giustifica i mezzi non proprio corretti del difensore. A questo punto, la reazione verbale insistente e prolungata pensata da parte di chi sicuramente dalla parte della ragione non era, provoca una reazione non calcolata. Visto che parliamo di professionisti, non possiamo giustificare la reazione, ma vivaddio, siamo riusciti, forse per la prima volta a punire anche la provocazione.

Sono stato sportivo praticante, a delle provocazioni non regolamentari ho reagito con dei pugni, ma facevo il pugile! Cari Amici, Nel il famoso arbitro Moreno, ora il verdetto scandaloso del caso "Zidane". Sappiamo con certezza che la FIFA non ci ama ma la cosa peggiore è che nessuno della nostra federazione dice nulla! Blatter è un vero mascalzone e non solo lui! Perchè non se ne và dalla FIFA?

Per quanti anni ancora dovrà essere capo di questa scandalosa organizzazione? Salve, mi chiamo Zidane, Zinedine Zidane, ma tutti mi chiamano Zizou come i vezzeggiativi che si danno ai bimbi piccoli; ed e' cosi che mi sento da un bel po'.

Ho lavorato in Italia giusto per spillare loro un po' di quattrini: Ho sempre perso facilmente le staffe e picchiato gli avversari piu' forti - sempre per difesa, naturalmente - ed il calcio mi ha sempre permesso di farlo rimanendo impunito; oggi mi trovo addirittura ad essere quasi un eroe nazionale Materazzi volevo ucciderlo, nulla di personale intendiamoci; volevo uccidere in lui tutti coloro che in vita mia mi hanno offeso, umiliato, che si sono fatti beffe di me permettendosi di battermi, di essermi superiori.

Ma, se questi italiani - in Francia e' cosa risaputa - sono dei buoni a nulla, come hanno fatto a batterci anche a calcio? Vi prego, ho sbagliato tanto, ma sono un bimbo piccolo, quasi francese in una terra di francesi capite adesso? Buona testata a tutti. Lo ha ribadito Francesco Furlanello, esperto di aritmie e morti improvvise degli atleti.

Un trauma come quello provocato dal colpo di testa avrebbe potuto causare un arresto cardiaco'. Caro Beppe, ormai su qst faccenda si è detto di tutto pro e contro su Zidane. Io sn un grandissimo ammiratore di Zidane anke xkè era nella juve di cui io sn tifoso Come sempre ed in ogni campo ci sono figli e figliastri: Io dico di no!

E poi qualunque sia stata la provocazione si trattava di parole ed a parole il campione francese doveva rispondere: Nella vita è tutta un' altra storia.

Inorridisco piuttosto alle ultime notizie che danno il nostro Marco squalificato per 2 giornate per insulti. Roba mai vista , scandaloso , penoso , incredibile Ma questo non e' il calcio giocato perfortuna questo e' il calcio scritto Ma che bell'ambientino quello della speculazione "effetto stampa in primapagina".

Ma spiegatemi dove mai s'e' vista una squalifica per insulti? Bisogna saper perdere gente! Questo e' il punto. L'italia ha prima saputo perdere , anche in casa propria. Sempre con onore e a testa alta. Per questo sono orgoglioso di essere italiano. E poi , Francia di qua e Francia di la In effetti i giocatori, ogni qualvolta ci sarà una rissa, potranno chiedere sanzioni anche a chi è stato aggredito dicendo che ci sono stati insulti alla nonna, alla mamma, alla zia,,, e perché no, anche ad un amico a questo punto Poi sarà Blatter a decidere: Ma che è sta storia?!!

E poi è nessuno ha detto niente.. Un'altra dimostrazione di quanto non capiscono nulla le persone che ci governano!! Credo che occorra andare oltre il disappunto e la rabbia e porre in evidenza gli interessi e gli sponsor che stanno dietro Zidane e che hanno agito al fine di salvarlo come uomo immagine e positiva. Quali sono gli Sponsor di Zidane? Evidenziamoli e diciamo che ogni volta che compriamo un prodotto di aziende che sponsorizzano Zidane, contribuiamo a rafforzare la violenza nel calcio!

A molti non è ancora chiaro come la politica degli Sponsor sia quella di utilizzare Zidane in futuro, una volta uscito dal calcio: Ma possiamo colpire Zidane agendo sugli Sponsor: Oltre alla denuncia, abbiamo in mano solo una semplice arma: Vuoi vedere che gli sponsor di Zidane, Platini e Blatter siano gli stessi?

Disponibile alla battaglia, porgo un cordiale saluto Aldo Sca. Dommage iolanda cosa si fara in francia sensa di te bel esempio per fortuna que tutti non la pensano come te Ma fai oppure a me mi va benissimo. Il comportamento della Fifa mi ha disgustata. Non ho parole per definirlo come merita.

Vivo a Basilea, al confine con la Francia. Finora ho parlato la loro lingua, ho ascoltato la radio, ho guardato la lo TV. Ma da due settimane ho smesso. Ho cominciato a boicottare tutto quello che è francese, non solo gli sponsor del campione-ariete. Nel mio piccolo ho ho dichiarato una guerra di protesta alla Grande Gueule. A prescindere dalla mancanza di stile francese, dall'atteggiamento viscido e vigliacco di quell'essere mediocre di Blatter il cognome di per sè aiuta a farsi un'idea dell'aspetto qualitativo del personaggio , e mostrando tutta la mia solidarietà per Materazzi, devo dire onestamente che tutto questo polverone sollevato e le ridicole azioni per infastidirci, la premiazione a Zidane, la squalifica di Materazzi , dimostrano come i francesi fossero convinti di riportare a casa il trofeo e di come l'insuccesso abbia fatto veramente male!!

Cosa si prova a perdere ai rigori una finale?? Be adesso lo sanno ed io GODO!! Tutti sanno che Zidane ha giocato la sua ultima partita in nazionale: Ma poi questa squalifica con multa a carico dei giocatori ha qualche precedente?

O è un'ulteriore presa per il culo? La sentenza si rivela dunque ingiusta e le pene sproporzionate rispetto alla colpa. Anche qualora si fosse voluto con questo atto educare il calcio, mi chiedo come mai quando Totti ha sputato non si sia fatta la stessa cosa.

Ma dove andremo a finire??? Nonostante tutto i nostri Ragazzi sono stati più forti di tutti, forse non ci hanno regalato un gran gioco, ma ci hanno lasciato delle emozioni indimenticabili, ci hanno regalato vittorie agli ultimi minuti e ai rigori,le più belle, al contrario di quanto eravamo abituati a vedere da troppo tempo ormai. Tutto il mondo ha visto il gesto di zidane: Mi piacerebbe sapere in cosa consisterà il suo "lavoro sociale".

Forse demolire a testate edifici pericolanti. Mica per il gusto della testata, ma perchè lui si becca due giornate di squalifica. Un conto è la diplomazia, un conto è subire e stare zitti.

Ma se non lo difende lui Materazzi, chi lo deve difendere! Se non contiamo nulla a livello internazionale un motivo c'è! La mafia siamo noi giusto? Ci hanno accusato di essere mafiosi perchè siamo arrivati in finale!!!!

E ora che abbiamo vinto la finale cercano in tutti i modi di rovinarci la festa Quella coppa doveva darcela un certo Signor Blatter o per lo meno doveva essere presente alla festa sul campo Oggi si viene a sapere che Zidane nn ha fatto niente di male considerate le giornate Speriamo che qualche giudice metta il becco nel calcio a livello nternazionale, perchè é ora che certi personaggi come Blatter vengano estromessi.

I mafiosi son loro. Questa è l'ennesima dimostrazione di quanto poco contiamo a livello internazionale come federazione caso scoppiato già con Moreno e di quanto siamo abituati all'autoflagellazione stile Fantozzi: Bastava dire a De Rossi di dare una testata all'americano invece che una sgomitata e avrebbe giocato anche la semifinale.

In Italia alla fine Moggi è stato giustamente messo alla corda e perchè Blatter e Platini in Europa fanno quello che vogliono?? Ho l'impressione che il mondo mi stia scivolando dalle mani. Non capisco più niente! Ricordate lo sputo di Totti? Il capitano giallorosso venne condannato da tutta la stampa italiana e internazionale e da tutto il paese inesorabilmente e forse giustamente. Blatter si vergogni per questo e per la mancata presenza alla premiazione degli azzurri.

Vi sembra giusto che a Zidane abbiano dato 3 turni di squalifica e a materazzi 2? Ma dove siamo finiti? Sembra quasi che il peggiore sia Materazzi!!!! Si pare essere proprio l'ultimo vergognoso atto di una vicenda che si è rivelata scandalosa gia dalle prime battute.

Oggi 20 luglio la fifa ha si è scoperta dimostrandosi a tutto il mondo per quello che è: Oggi 20 luglio anche il calcio internazionale è definitivamente morto, perchè oggi è morto lo spirito stesso sul quale fonda le basi il gioco più bello del mondo, lo spirito di amicizia, di gioco, di fratellanza è stato seppellito sotto un cumulo di cattiveria ed egoismo dinanzi agli occhi del mondo intero gia provato da uno scandalo tutto italiano e finito alla schiena da uno internazionale.

Oggi la fifa, e blatter l'aveva anticipato alla finale ha insegnato a grandi e, soprattutto, a piccini della terra che vedono lo sport come un gioco, che la guerra esiste ed è una realtà in Iraq, in Iran, per israele, in sud africa e su di un campo di calcio dove la verità è che non importa partecipare e divertirsi. Due giornate a Materazzi? Per aver detto tua sorella Ma ragazzi, la FIFA è un'associazione "sui generis", 3 giornate per una testata e 2 per un insulto!

Tra l'altro tra persone che giocano a calcio da quando avevano 6 anni! Mi pare tutto semplice: Ci avesse pensato prima Totti agli europei.. Se avessimo avuto il dubbio ce l'ha tolto il comportamento del buon Blatter che è restato chiuso negli spogliatoi a piangere con Zizou. Che dire ancora, la FiFA dovrebbe aprire un inchiesta su se stessa. Come lobby di stra-potere ridicolizza un sistema come quello messo su dal buon Moggi. Il problema è sempre quello: Le squadre che ospitano i mondiali scortate fino alle semifinali vedi la Corea , i mondiali tra le dittature vedi Argentina 78 etc..

Altro che Materazzi Zizou. Presto faranno anche il mondiale in Cina. La faranno arrivare in finale venderanno molti palloni, un mercato enorme Perchè gl arbitri non danno cornate?? Forse che "cornuto" non è un offesa??! L'esempio che si vorrebbe dare è che se insultati a parole, indipendentemente se quello che si dice è vero o falso, è giustificato reagire con la violenza fisica. Al posto di Materazzi farei causa al Fran Per il francese anche un ammenda di 7.

La Fifa ha anche sottolineato che gli insulti del difensore azzurro contro il francese non avevano sfondo razzista. Ho sempre perso le staffe ed il calcio mi ha sempre permesso di farlo rimanendo impunito; oggi mi trovo addirittura ad essere quasi un eroe nazionale Ma, se questi italiani - in Francia e' cosa risaputa - sono dei buoni a nulla come hanno fatto a batterci anche a calcio?

Caro Beppe, sono convinto che una sconfitta da parte dell'Italia, sia la cosa più crudele che si potesse infliggere a quei galli del cavolo. Non sanno più cosa fare pur di vincere o far vincere chi dicono loro. Prendiamo per esempio il Tour de France, abbiamo il più grande corridore italian IVAN BASSO e loro per paura che vinca in casa loro vanno a prendere la storia del doping Il medico inquisito aveva un paziente che si chiamava Birillo come il cane di Ivan due anni prima avevano rifiutato di far partecipare il campione del mondo Cipollini.

Sono veramente vergognosi, non hanno il senso della sportività. Adesso si attaccano alle frasi offensive che Matrix avrebbe detto a quel psudouomo di Zidane. Ma attaccatevi al c In una partita di calcio, le mamme e le sorelle dei giocatori sono tirate in ballo più che il pallone stesso quindi se il sig. Zidane ha perso le staffe è perchè forse non ha un carattere forte i precedenti insegnano La cosa peggiore di tutta questa faccenda la vediamo sotto i nostri occhi.

Tutti premurosi di chiedere scusa ai francesi a partire da quella mummia di Cossiga. Ma scusa de che???? Ci rendiamo conto che è finito il tempo del servilismo e grazie a Dio noi dei francesi possiamo anche farne a meno?? Non ha avuto il coraggio di uscire e premiare la squadra campione del mondo solo perchè non di suo gradimento.

Ma ci rendiamo conto di che animale sia questo schifoso? La cosa importante,in fondo, è quella di essere riusciti a far star zitti gente come platini, Beckembauer e compgnia bella, tutta gente che avrà avuto dei trascorsi grandiosi nel calcio ma come molte volte accade troppe palle prese di testa rincoglioniscono anche il migliore dei geni.

Abbiamo battuto gli USA, i Tedeswchi ed infine i Francesi; questo dimostra che è giunto il momento di camminare da soli e mandare tutti gli alleati a quel paese. Grazie e buona giornata a tutti. Il commento e' semplice Se Materazzi si e' comportato male in passato, cosa c'entra con Zidane che gli da' una testata che puo' uccidere per rottura dello sterno e blocco cardiaco, e' gia' risuccesso non e' fantascienza.

Materazzi e' stato punito per quello che ha fatto in passato ma in questo caso il fallo l'ha fatto Zidane. Misembra che ti sei dimenticata un fatto un tantino fondamentale. Sarebbe ora che si scrollassere anche dalla dipendenza americana,stando fuori dalle beghe e dichiarandosi,finalmente e non sarebbe troppo tardi,neutrale. Che i nostri governanti tirassero fuori le p La cosa più brutta in tutta questa storia e che come al solito le scuse le abbiamo fatte noi mentre dalla Francia non si è ancora fatto sentire nessuno.

Ermanno Bazzinori, mi stavo chiedendo carissimo Beppe, se per caso potresti avere bisogno di un uomo capace di gestirti questo forum come si deve. Ma quale miglior giocatore del mondiale, zidane non è la prima volta che si comporta da stronzo, da borioso e rissoso francese Oggi si fa presto a dire di parlare bene dell'Italia prima del mondiale quando tutti davano per favorite Brasile la più forte individualmente , Argentina e Germania giocava in casa.

Sono arrivate in finale due "outsiders". Quando vinci e non te lo aspetti è ancora più bello! Zidane aveva la possibilità di recuperare la dignità, chiedendo scusa a tutti per il gesto, dicendo di avere sbagliato, di essersi innervosito, ecc Invece stanno dando il concorso di colpa a Materazzi per "giustificare" la reazione di Zidane e "giustificare" di conseguenza il premio consegnato al francese come miglior giocatore devono dargli le giornate di squalifica, anche se ha chiuso la carriera De Rossi 4 giornate per la sgomitata e Zidane??..

Lo stesso Blatter dopo la rissa tra Germania e Argentina ha dichiarato alla Bbc: Nel calcio si impara a vincere, ma bisogna imparare anche a perdere". Sarebbe ora che anche la Francia imparasse a perdere. A parte il fatto che non sento piu' nessuno tifare per il Ghana, Brasile e compagnia briscola, come mai? Due parole su Materazzi e Zidane: Ed e' qui che sta il vero scandalo.

Anche Zidane, comunque, ha blaterato qualcosa, andiamo un po' ad esaminare il video anche per lui, povera verginella. Il migliore e' stato Domenech che pretendeva che non fosse successo nulla dopo che avevano visto in quasi due miliardi di persone Per il signore che deplora il calcio: Tra tante proteste anche inutili ogni tanto una festicciola ci sta anche bene.

E lei e' sempre libero di andare in barca a vela o a giocare a golf Evviva l'Italia, evviva Lippi, evviva i nostri ragazzi. Campioni del mondo, quattro volte!!! Adesso sotto con gli europei!!! Viva Materazzi e se Zouzourro nun ciaveva le corna, nun c'erano capocciate. Il calcio è il nuovo e vero oppio dei Popoli, sperando che ci sia presto una crisi di vocazioni anche per questa "religione" faccio notare che tiene più banco la notizia della divergenza di opinioni frà Zizu e Materazzi fra l'altro mio compaesano che il disastro in Libano o lo zunami a Giava Dal tuo commento si vede che non ti piace il calcio, ma questo non ti autorizza a criticare le persone che sono scese in piazza per festeggiare.

Secondo me il calcio è uno sport bellissimo a prescindere dallo scandalo che è successo e festeggiare tutti insieme è anche un modo per dimenticare per un attimo i tanti problemi del nostro paese.

Non me ne frega un cazzo del calcio Non me ne frega un cazzo dei calciatori Non me ne frega un cazzo della vicenda Zidane. Non credo affatto che la vittoria degli azzurri risollevi le sorti di questa enorme zattera galleggiante che è l'Italia. Al contrario, m'incazzo per le scene post-mondiali. A cominciare dalla festa a Roma. Ma cosa cazzo c'è da festeggiare? Un milione di persone alzano il culo dal divano per questa enorme buffonata e non lo alzano per rivendicare i propri diritti??

Non capite il paradosso? Nel giorno della festa, io mi sento ancora più merda perchè anche io appartengo a questa popolazione italiana di pecoroni, mio malgrado. Forse il più pecorone di tutti sei tu intruppato nelle tue idee di estrema sinistra. Ricordati che dove è passato il comunismo ha lasciato solo morti e miseria.

Non ha idea di quansto sia d'accordo con lei! E' dal momento della "vittoria" che soffro come un disperato. Da cittadino consapevole sono convinto che l'Italia avrebbe avuto tutto da guadagnare da una mancata vittoria a questa superidiozia che e' il calcio e il relativo mondiale. Siamo campioni del mondo e sicuramente non dobbiamo ringraziare te e il tuo blog!!! Zidane aveva la possibilità di rifarsi una dignità, chiedendo scusa a tutti per il gesto, dicendo di avere sbagliato, di essersi innervosito, ecc La nazionale azzurra dovrebbe rifiutare di mettere da ora in poi quelle ridicole magliette sul fairplay a inizio gara,tanto care a Blatter.

Oppure riscriviamo il vocabolario,con la definizione: Bisogna smetterla di parlare di quello che ha detto materazzi e cominciare a parlare di quello che ha fatto zidane. Inacettabile che inoltre abbia ricevuto il pallone d'oro. Un gesto di quel tipo è più anti sportivo di qualsiaisi insulto.

E tutte queste polemiche contro materazzi possono avere il solo e unico risulato di giustificare l'azione di zidane e giustificare future situazioni future. Infine volgio pregare la fifa che non venga a seguire una partita tra amici oppure in una categoria minore perchè potrebbe espellere intere squadre Siamo Campioni del Mondoooo!!

Cannavaro dopatissimo e pupazzo di Moggi, Buffon malato di scommettismo, Sederova stagli più vicino Totti non pensare troppo a Ilary,De rossi Bruce Lee è morto da tempo. Ma Fin che la barca va lasciala andare Dedicato a Zinedine Zidane Invece del pallone d'oro si sono sbagliati, ti dovevano dare il "coglione D'oro! Ho sentito alla radio che sei stato espulso 14 volte nella tua carriera.

Hai concluso la tua carriera alla grande! Proprio come un pollo! Qualcuno lo ha più sentito? Il silenzio parla da se! Io parlo a questi italiani che rompono solo i coglioni a tutto e a tutti purchè facciano vedere i difetti che aimè abbiamo a tutti e continuano a esaltare quello che c'è fuori confine. Grillo aveva invitato a cena i bravi e puri giocatori del Ghana, che giocavano nella juventus o nel Chelsea!!!!!!! Oltre a essere poco informato Apphia che doveva essere suo ospite a cena lo sa che stava bene con la maglia bianconera dovrebbe evitare di cadere nei luoghi comuni tipo noi Italiani facciamo sempre tutto male, quanto sono bravi gli altyri.

Caro Grillo ti avrei voluto vedere nella tua bella casa, con il tuo plasma a saltare sul divano al rigore di Grosso, a urlare insulti che non si possono dire contro Zidane L'italia ha vinto il mondiale, il calcio italiano fa vomitare ed è da chiudere, tu hai perso, caro Grillo, una buona occasione per stare zitto Mi fai un po' ridere Beppe, fino dalla prima partita contro il Ghana hai dimostrato il tuo "odio" per la maglia azzurra e adesso vuoi sembrare il fan più accanito dell'italia mondiale Un po' di coerenza suvvia Ho letto un po di commenti Be' che dire sulla vicenda..

Molti di voi giocano a calcio? Non bisogna fare troppo i moralisti, in campo se ne dicono e se ne fanno di tutti i colori.. Non dimenticherei il famoso e brutto gesto di Totti [ lo sputo] che trovo', a suo tempo, la giusta punizione ricordo che ebbi vergogna per quel gesto!! Secondo me è stato un buon segno che tutta l'Italia non apprezzo' il gesto e che non ci fu solidarietà verso il giocatore romano. Mentre provo quasi vergogna per i francesi prima di tutto Chirac che hanno accolto il loro campione senza dire niente e, anzi, ringraziandolo!!

Spero che l'opinione pubblica francese non sia tutta d'accordo con Chirac.. Zidane ha sbagliato e non doveva fare quel gesto.. Forse un'altra dimostrazione di quanto i grandi pubblici possano ancora essere influenzati e di come viviamo ancora in una europa troppo nazionalista!! Ho giocato a pallone per una vita e sul campo di calcio si danno e si prendono.

Ci si offende a vicenda. Quindi Zidane colpevole materazzi innocente? Se ooffendessero me o i miei parenti nella vita comune come su un campo di calcio reagirei eccome. E Zidane lo ha fatto nella maniera più platelae non essendo un cattivo. Ovvero se la stessa cosa materazzi l' avesse detta ad un viera, makelele, gallas, l' azione successiva si sarenbbe ritrovato in terra colpito pesantemente.

Questo perchè Zidane non possiede la cattiveria di un difensore o di un centrocampista. Per tutte le teste che ha spaccato? Per tutti gli insulti che ha fatto? Se avessero offeso che so un totti e questi avesse reagito con una testata che avreste detto?

Oh povero difensore della squadra avversria. Zidane è stato offeso. Ha reagito d' istinto e da uomo. Ed è stato cacciato dal campo. Forza Italia e forza Inter. Inoltre non capisco come noi Italiani dobbiamo sempre scusarci con tutti per tutto, ricordiamo le provacazioni del giocatore che agli Europei ha fatto si che Totti arrivasse a farsi espellere, perche' gli Italiani non hanno premiato Totti?

La questione è semplicissima: Del resto da quando in qua i transalpini sanno giocare al calcio? Quanti francesi ci sono nella nazionale francese? I francesi hanno vinto europeo e mondiale con una rappresentativa mondiale ovvero utilizzando gli stranieri. Mi spiace di uscire dal tema ma visto che nessuno affronta l'argomento Caro Beppe. Mazzocchi credo che si possa definire esempio offensivo e ignobile per la sua stupidità e grottesca farsa di cronist.

E poi basta con i commentatori ciechi e rincoglioniti; primo della fila Marco Civoli con il suo mini vocabolario fatto in casa 10 vocaboli da ripetere alla nausea. Nonostante sia coadiuvato da monitor e moviola, anche dopo la quarta volta che viene riproposto un qualsiasi episodio non riesce a rendersi conto di quello che accade in campo. E poi a casa definitivamente Ciccione Paraculato Galeazzi. Via anche la mummia urlante di novantesimo minuto, come si chiama quella racchia cadente che mostra le sue rughe flaccide sotto alle ascelle?

Via anche il quarto commentatore di turno a bordo campo; inutile e mangiasoldi. Basta con gli ignoranti che ci vuotano il portafogli. Frequento i campi di calcio da secoli. L'offesa alla mamma e al parentato tutto, sono all'ordine del giorno. Un calciatore, specie se di una certa esperienza come lo è certamente Zidane , sa che certe frasi non sono altro che esplosioni di rabbia e di imbecillità che mai hanno a che vedere con il reala sentire e pensare della persona che le pronuncia.

E' stata certamente una caduta di stile, rispondere con un'offesa ad una battuta salace. Mi permetto quindi di dire di avere capito senza alcun ombra di dubbio cosa è successo:. Che tradotto in termini subliminali significa: Non soffermatevi sulla parola "calcio" come se il problema non vi riguardasse.

Sono dalla vostra parte e cerco di essere più coerente possibile e di proteggere il mondo da me stessa, ma il calcio fa parte di questo mondo che sta cambiando ed è una cartina di tornasole della società corrotta e vile dove gli sponsor fanno un giro di telefonate e Zidane passa da criminale ad eroe della patria nel giro di 24 ore su tutti i giornali francesi. Questa "roba" fa parte della vita, e bisognerebbe scendere un attimo dal piedistallo di brave persone intellettuali per LEGGERE cosa succede in ogni piega del nostro mondo.

Sponsor che giustificano guerre assurde perché certi stati "canaglia" sono provocatori e potenzialmente pericolosi. La discussione Z-M è solo un'altra scusa per capire dove sta andando l'umanità, è un orrendo cammeo in questa follia collettiva.

Non è il calcio che fa schifo, è il mondo. E se vogliamo cambiarlo, per cortesia, non diventiamo anche noi RAZZISTI sugli argomenti trattati facendo finta di non sapere chi sia Materazzi perché non guardiamo la tv ma leggiamo solo riviste auto gestite che parlano dei pericoli delle onde dei cellulari degli imprenditori milanesi in vacanza sulle lucertole della patagonia. Questa è discriminazione e puzza sotto il naso.

O forse volete essere dichiarati VOI santi subito? È il commento più intelligente di tutti. È assolutamente quel che penso anch'io. Ho provato a "difendere" und po' i tedeschi, perchè vivo in Germania e ho passato un bellissimo tempo durante il mondiale. È stata una festa fantastica con tutta questa gente arrivata da tutto il mondo che si sentiva bene!! E questa gente qui, oddio NON tutti, ma purtroppo la maggior parte, non capisce niente!!

Ma anche l'ostilità nei confronti dei francesi, arabi o chiunque altro Ma non vi sembra una bambinata? Bravo Zizu, solo che ora dimostri di essere un bambino che non sa perdere. Un mio amico medico mi ha risposto questo: Zidane pesa 85 kg, materazzi era rilassato POI direzione della testata perpendicolare allo sterno POI compressione gabbia toracicia.. Infatti lo sterno colpendo il cuore lo stimola a riprendersi Sono tra quelli che ritiene Zidane un campione che, probabilmente, nella trance agonistica e nell'esaurimento fisico ha commesso un grave errore.

Lo avevo fatto notare a mio fratello e avevamo commentato che il mitico Zidane avesse già avuto una caduta di stile.. Le provocazioni, soprattutto nel mondo dilettantistico, sono all'ordine del giorno e non mi risulta che ogni domenica vi sia un torello che si faccia giustizia da sé. Beppe meno male che hai modulato il tuo giudizio sulla nazionale italiana Una cosa è certa qualsiasi "movimento" viene proposto contro il calcio tipo quello di tifare contro per questioni legate al sistema è fallimentare.

La cosa che mi ha più infastidito è che sulla vicenda Zidane Materazzi si sono sprecati gli interventi di personaggi molto poco eminenti che hanno voluto esprimere i loro non richiesti pareri. Frastornati dal caldo e dai nonsense quotidiani non ci resta che chiedere che da adesso in poi subentri un salutare silenzio.

Finalmente qualcuno fà la giusta osservazione!! Mi sembra davvero ridicolo pensare alle bandiere sventolate contro il razzismo, contro la violenza, contro la guerra Meglio uno " sputacchio" che non guasta mai!!!

Beppe, come proponi Materazzi santo?! Mi stupisco di te. Ma non eri tu a dire che il calico bisogna odiarlo? Naturalmente non come sport, ma per quello che è diventato ormai lo capisce anche chi si era tappato orecchie, occhi naso ecc. Non sto difendendo Zidane, sia chiaro, che non è nuovo ad azioni del genere. Ma non mettiamo sull'altare Materazzi, per favore.

Mi sembra ben più di una testata sul petto. Se Zidane merita 4 in pagella, Materazzi merita 2. Guarda che Materazzi non ha mai mandato in coma nessuno. Devi avere le idee un po' confuse. E poi perche' ti ostini a difendere Zidane che non é nuovo, anzi è recidivo, a fatti del genere?

La vergogna è che Zidane multimiliardario e testimone dell'Adidas venga difeso e purtroppo anche da certi Italiani vedi Cossiga e qualche esponente dell'estrema sinistra. Forse ti documentassi prima di dire castronerie sarebbe meglio. Materazzi sotto il tunnel ha "pestato" Cirillo, ma non l'ha mandato in coma.

Per favore se non ricordiamo i fatti meglio il silenzio. Insulti sui campi da calcio ce ne sono sempre stati, in ogni categoria, dai dilettanti ai professionisti.

Non vanno di certo giustificati, ma nemmeno eguagliati ad una testata in pieno sterno. Oggi, invece, tutti corrono a salvare Zidane e a lapidare Materazzi. Perché si ricordano le tristi gesta della carriera dell'interista, e non le precedenti testate del francese? Perché nessuno manda in tv il "figlio di putt.. Cosa avrebbe dovuto fare quest'ultimo: Perché siamo i "soliti italiani" anche in un Mondiale in cui abbiamo sempre accettato in silenzio qualsiasi decisione arbitrale?

Ma soprattutto, perché sono gli stessi italiani ad autocrocofiggersi? Credo che sia giusta una severa autocritica nei confronti di alcuni stereotipi negativi che continuano ad appartenerci, ma tale presa di coscienza deve basarsi sull'obbiettività, sui fatti E' davvero paradossale tutto quello che sta accadendo: Blatter non ci premia perché deve consolare Zidane; la stampa tedesca si è divertita ad elencare i 50 motivi della loro superiorità culturale rispetto agli italiani; i media francesi ed inglesi hanno addirittura chiesto il ritiro della Coppa, e alcuni di noi sono qui a dar loro ragione La francia non esiste più.

Per quanto sia inscusabile il comportamento tenuto in campo dal giocatore francese la violenza è sempre una cosa deplorevole non mi sento di voler giustificare nemmeno il pluridefinito "povero Materazzi" Ora so che fare processi senza prove è sbagliato ma il nostro giocatore italiano non ha un passato davvero esemplare da falli molto cattivi su giocatori avversari a interventi che di sportivo hanno ben poco.

IspirandosiAlleParole dell'italiano Berlusconi,ha detto: Vorrei esprimere il mio stupore nel colpevolizzare continuamente i calciatori italiani. Ci ricordiamo gli ultimi europei in Portogallo?

Come mai la UEFA non ha aperto un indagine anche in quel caso? Tutti a saltare addosso a Totti; certo, autore di un gesto riprovevole e diseducativo.

Ma cosa gli avrà detto Poulsen per ricevere uno sputo? Basta, lasciamo in pace Materazzi!!! Ora , non voglio dire che sia giusto corretto o tantomeno "sportivo" insultare o provocare un avversario! Materazzi non ha fatto altro che quello che chiunque altro italiano avrebbe risposto a chi in una finale dei mondiali ti dice: A parte le battute ti volevo solo ricordare che non puoi dire che in una partita di qualsiasi sport, tu parli, in campo i giocatori tra di loro non si offendano e non offendano le proprie famiglie,arbitro compreso.

Che poi questo non sia giusto è altro discorso, ma penso che sia impossibile arrivare ad avere una partita senza insulti. Ultima cosa il gesto di Zidane non è da punire solo calcisticamente parlando, ma va punito in quanto fallo di reazione e rischioso per l'incolumintà fisica dell'avversario. Zidane,Materazzi e Moggi sono su una spiaggia in Arabia Saudita a bersi una cassa di alcool di contrabbando, quando all'improvviso arriva la polizia e li arresta.

Il solo possedere alcool in Arabia Saudita è un crimine grave quindi, per l'ancor più terribile crimine del consumo di alcool, vengono condannati a morte.

Tramite gli intrallazzi di Moggi e con l'aiuto di avvocati molto in gamba riescono a tramutare la sentenza di morte in prigione a vita. Fortuna vuole che il giorno in cui il processo finisce, in Arabia Saudita è festa nazionale e lo Sceicco essendo di buon umore decide che questi possono essere liberati e puniti consolo 20 frustate a testa. Mentre si preparano per la punizione, lo sceicco dice: Poi tocca a Zidane che, vista la scena, dice: E' ora il turno di Materazzi ma prima che questi possa dire qualcosa, lo sceicco dice: A azione di contrasto di Materazzi a Zidane con strattoni e trattenuta della maglietta di quest'ultimo;B Zidane a Materazzi: C Materazzi a Zidane: Dalla a tua sorella, che sarà in grado di lavarla per bene nel suo sito naturale profondo e largo, per avere, nel tempo ospitato vari avventori di ogni estrazione sociale, perche persona generosa!

D ha ripetuto tale frase articolata tre volte per essere solo sicuro che egli l'avessa capita bene! E Zidane non ha capito e gli ha inferto la famosa testata. Qui se primo provocatore c'è stato, questo è proprio Zidane con la sua arroganza, in un momento di estremo stress della partita, quindi va punito 2 volte.

Comunque ad una reazione verbale del Materazzi è seguita una reazione fisica grave da parte di Zidane, non nuovo, peraltro, a tali cose!

Grande Italia hai vinto contro tutti, Grande Materazzi hai fatto vedere chi è il vero campione, Grande il Mister che ha saputo creare un gruppo di ragazzi con la voglia di giocare.

Nessuno ha pensato ai tre figli di Materazzi in tribuna? Voglio dire, è venuto un colpo a me nel vederlo cadere a terra dopo quella tremenda testata, mi chiedo cosa abbiano provato i bambini. Comunque ormai è una moda giustificare le aggressioni con la scusa che l'aggredito non è uno stinco di santo. Ci vuole davvero poco a passare dalle testate ai bombardamenti. Ma io mi chiedo: Ma perchè i nostri Dipendenti Sono sempre pronti a criticare?

Mi riferisco a Cossiga.. Il secondo ministro della giustizia Chiede l'amnistia per i truffatori del calcio N. E il Nano dal doppio tacco che fa??? Sono io che penso male! Tornando alla domanda iniziale i Dipendenti criticano perchè sono troppo più avanti siamo gli stupidi incapaci di comprendeli!! Buona notte vado a stdiare!! Scusa ma non credo che il punto della questione sia Ma ti pare che per una partita si debba tirare in ballo l' orgoglio nazionale, la smania di potere E credi che Chirac si senta di rodere per una partita?

Io credo che non gliene freghi più di tanto. E Comunque, l' orgoglio nazionale non si costruisce certo su una partita di calcio vinta con buona dose di fortuna, tra l' altro , l' orgoglio nazionale nasce laddove si vive in un paese libero, democratico, che garantisca a tutti diritti e dove nessuno manchi al suo dovere Il fatto che francesi e tedeschi siano insopportabili e non perdono mai l'occasione per denigrare gli invidiatissimi italiani è più simpatici, più belli, ma soprattutto più capaci nel gioco del calcio non giustifica il tuo attacco ai "sinistroidi" come li chiami tu Il tuo berlusca, non solo ha messo in ginocchio e in ridicolo agli occhi del buon senso non di francia e germania tutta la nazione raddoppiando il suo patrimonio anche sulle tue tasche che oggi, uniti, acclamiamo campione del mondo, ma addirittura se ne è sbattutto altamente del nostro grande successo Al nano interessa solo una cosa: Se qualcuno pensava che la vittoria dei mondiali potesse unirci è meglio si ricreda velocemente!

Ovviamente,come al solito,buona parte di responsabilita'vuole attribuita ai soliti giornalisti. Infatti titoli come-"Italia Francia continua in F1"-mi fanno proprio ridere! Vuol proprio dire cercar di seminar zizzania di proposito,per nn parlare di come han preso in giro i francesi fino ad ora!

Dei giornalisti seri nn dovrebbero permettersi e nn conta dire i francesi nn si farebbero scrupoli! Oggi se ne esce Valentino a mettersi la maglia di Marerazzi giusto per rovinare tutto dopo una gara da incorniciare!

Farà piacere un bel mazzo di rose e anche il rumore che fa il cellophane ma un birra fa gola di più in questo giorno appiccicoso di caucciù. Sono seduto in cima a un paracarro e sto pensando agli affari miei tra una moto e l'altra c'è un silenzio che descriverti non saprei. Oh, quanta strada nei miei sandali quanta ne avrà fatta Bartali quel naso triste come una salita quegli occhi allegri da italiano in gita e i francesi ci rispettano che le balle ancora gli girano e tu mi fai - dobbiamo andare al cine - - e vai al cine, vacci tu.

E tramonta questo giorno in arancione e si gonfia di ricordi che non sai mi piace restar qui sullo stradone impolverato, se tu vuoi andare, vai Tra i francesi che si incazzano e i giornali che svolazzano e tu mi fai - dobbiamo andare al cine - - e vai al cine, vacci tu! Negli ottavi di finale a dato del "Hijo de Materazzi sei un coglione mi vergogno per te!!! Zidane ha subito in carriera 14 espulsioni di cui 11 con rosso diretto.

E tu lo ammiri come uomo. Ma ci sei o ci fai? In campo se ne sentono di cotte e di crude e tu difendi quel buffone recidivo? Scusa la dichiarazione ma ti rendo pan per focaccia qui se c'è un coglione sei TU! Che balle con sto calcio!!!! Tutti a lavorare in miniera!!!!!!!!!!!! Io mi ricordo un post su questo blog intitolato "Forza Ghana" o sbaglio??? E ora mi vedo Grillo presentarsi come paladino degli Azzurri, giocatori puri e onesti??? C'è poco da interpretare. Un mese fa tirava essere contro la nazionale e ora tira essere a favore.

Anche Grillo tira acqua al suo mulino come tutti quelli che lui dice di mascherare. Beh, se faranno un film su Zidane, sarà il primo nella storia che alla fine avrà i titoli di testa!

Ti piacerebbe acquistare una fotocamera digitale ed invece di pagarla Euro pagarla solamente 70 Euro? I mussulmani poi, possono accettare insulti di qualsiasi tipo, più o meno, ma alle offese alla famiglia non possono non rispondere, deve essere nella loro cultura ho avuto molti amici mussulmani e d è vero.

Beppe, non avevi inneggiato al ghana un tempo, rinnegando un po' l'italia? Anche a moltissimi, focosi "ommini" del sud Italia se gli offendi la donna, la sorella o la madre si sentono colpiti nell'onore, eppure non mi pare che nel mondo si facciano problemi a non ferirne la sensibilità! Finiamola con questo perbenismo patetico, che poi non è altro che razzismo sotto una forma più viscida e bieca. Il rispetto delle diverse culture va bene, ma qui si perde di vista la vera e unica questione: Materazzi ha provocato, ma Zidane ha risposto nel modo peggiore, ovvero con una violenza da bullo di quartiere che non si addice a un miliardario campione di calcio, musulmano, cristiano o ebreo che possa essere.

Replico al commento in difesa di zidane. Francesco Marafatto Sei veramente patetico!! Quando la francia ha fatto a cazzotti con il portogallo alla fine della partita, li si che c'è stata sensibilità!! E'normale che quando si gioca a calcio oppure qualsiasi altra competizione, specialmente in una finale mondiale ci siano delle parole saporite.

Comunque non trovo e non difendo il fatto di usare certe parole, indubbiamente se non le avesse dette avrebbe fatto più figura. Ma non per questo lui doveva usare la testa o fare qualsi altro gesto con le mani.

Allora avete tu e la stampa avete rotto di farlo passare come santo. Comunque Beppe ha scritto uno dei più belli post, e sono pienamente daccordo che la Francia non accetti di aver perso i mondiali. E la cosa veramente divertente che il rigore l'ha padellato proprio uno dei loro giocatori di punta!!

Oddio se lo batteva zidane probabilmente faceva uguale visto che il primo l'ho ha fatto per CULO!!! I colpi allo sterno possono provocare arresto cardiaco. Anche per il resto hai detto un sacco di idiozie. E per colpa dei traditori come te che l'Italia non è forte. Contro le offese esterne si fa muro. Altroche difendere gli africani, "giocattoli dei francesi". Ho la sensazione che avere a che fare con il mondo presuppone conoscere le differenti culture e quindi rispettarle, sono quindi del parere che se non si è sportivi sino in fondo e non si rispettano quindi solo le regole del gioco ma quelle soprattutto del rispetto delle differenze dei popoli, non si dovrebbe avere a che fare con i mondiali ma col campetto sotto casa.: Materazzi sei un mito e i francesi farebbero meglio a tapparsi quel culo di bocca perche' hanno torto.

Magari ora che hanno perso abbasseranno il prezzo dell'acqua, che costa piu' delle sigarette in francia. Un filmato di un minuto con tutti i falli criminali del bambino zidane sarebbe la migliore risposta ai lamenti del bambino zidane per dimostrare a tutti che il bambino zidane e'si un grande giocatore ma dai nervi fragili,come un bambino frustrato Non ci sono santi Chiunque abbia giocato a calcio sa benissimo che in campo se ne dicono e se ne sentono di cotte e di crude Se ognuno reagisse come ha fatto Zidane le partite finirebbero 1 contro Tirando una testata con rincorsa???

E se gli avesse fatto male, visto che li c'è "solo" il cuore..? Piuttosto che celebrare un pochino, almeno per una volta, una vittoria italiana vogliono fare passare il concetto che Materazzi sia l'unico giocatore del mondo che abbia insultato un altro giocatore Ma secondo voi, Zidane non ha detto niente a Materazzi?!?!?!

E ripeto, secondo boi in campo non si insultano i giocatori? Scusate, il mondo rischia la guerra e noi si parla ancora di quel froxcetto francese che vuole bene alla sua mammina con il batacchio al collo? Raga, Complimenti agli azzurri che hanno tirato fuori i coglioni e si sono messi a giocare a calcio!

Cmq io lo avrei aspettato dopo la partita per discuterne Comunque i francesi sono delle grndi teste di c Basta con i provocatori. E' molto più grave la provocazione della reazione plateale e che non provoca danni materiali. La difesa deve comunque essere inferiore o tuttalpiù proporzionata all'offesa: Quindi, se io ti insulto, tu non mi tiri una testata! Qualsiasi cosa ti abbia detto la reazione fisica non è mai giustificata Ehi, Cetrangolo, d'accordo con la sostanza, ma se uno mi accoltella mi sa che gli posso sparare, eh!

Noi viviamo in Francia Nessuno prese le sue difese, tutti gli hanno dato contro. Nessuna parola, anche la più offensiva, giustifica l'agressione fisica! Cosa ancora più indegna è che è stato premiato come miglior giocatore!

Che messaggio si percepisce? Allora i bravi giocatori Bell'esempio da un campione del calcio!!! Mi scuso ma non mi pento che cazzo vuol dire? Visto che i francesi dicono stronzate mi sento anche io autorizzata a Farlo.. Uno sportivo serio non avrebbe mai reagito a quel modo, nemmeno alla peggiore delle provocazioni: Ogni tanto penso che ci facciano bene, a noi italiani, situazioni come queste.

Mi trovo spesso a contatto con piccole e squallide testimonianze di razzismo spicciolo e sono convinto che ritrovarsi "vittima" possa solo portarci a ragionare un po' di più. Per quanto riguarda l'evento calcistico fine a se stesso sarebbe bene giudicare il bicchiere mezzo pieno. Con gli esempi che abbiamo in casa, fa piacere vedere che a livello internazionale le partite non subiscono condizionamenti: La cosa più agghiaciante di tutta questa storia è il PESO che i media italiani, francesi, inglesi, tedeschi e via dicendo, le stanno attribuendo.

Perchè quando guardo il telegiornale devo sentir parlare delle palle di Materazzi e delle varie Signore Zidane? Non bastavano forse i dinosauri robot, le figlie di Tom Cruise, le crocchette di patate??

Una domanda per te beppe: Volevo poi esporre un mio pensiero: NON voglio assolutamente nessuna amnistia, mi sono sentito troppo defraudato quando si è aperto il calderone e tutte le decisioni che prenderanno i giudici mi andranno bene.

E gli altri tifosi devono essere risarciti perchè se la loro squadra non ha vinto è solamente perchè è stata sempre onesta!!! Quindi se il milan venisso retrocesso sarà perchè è stato riconosciuto colpevole. E la fossa dei leoni è meglio che si incazzi per qualcosa di serio come lo smog che stà soffocando milano senza la minima attenzione da parte del comune e della moratti.

Ciao Beppe e aspetto impaziente un tuo post sullo scandalo del calcio e un commento sulla vittoria del mondiale. Trovo ipocrita il comportamento dei francesi ed a dir poco osceno quello di molti politici e giornalisti nostrani.

Ora si sta veramente passando il segno! Ho appena sentito che è stata aperta un'inchiesta su Materazzi basandosi esclusivamente sulle dichiarazioni di Zidane fra quanto comincerà a capire che è diventato la reclame di Cambronne, merde? Io voglio credere che la nostra federazione per una volta la smetta di mettersi alla pecorina e assuma una forte posizione in difesa di Materazzi.

Ma io credo anche che questa volta debba essere tutta l'Italia non solo calcistica ma sportiva e non solo a farsi sentire con la massima forza, cominciando da domani stesso a boicottare tutti i prodotti francesi e non comprare più niente con "la erre moscia". Se non sanno perdere che vadano a far parte dell'Africa, da dove provengono ormai gran parte di quelli che si definiscono francesi, e lascino stare le nazioni civili dell'Europa con cui hanno dimostrato di non avere più niente da spartire.

Quello che ha fatto Zidane, ora con l'avvallo di Blatter, è gravissimo. Ora hanno creato il precedente che chiunque, su un campo da calcio o no, si ritenga offeso da qualche parola, è autorizzato a prendere a testate l'offensore.

Fra l'altro la testata che Zidane ha rifilato a Materazzi è pericolosissima. Un forte colpo sullo sterno puo uccidere. A questo punto Materazzi potrebbe denunciare penalmente Zidane per percosse e al limite tentato omicidio in quanto quello di Zidane non è stato un fallo di gioco, ma una percossa somministrata volontariamente a gioco fermo e quindi al difuori di qualsiasi contesto sportivo.

E spero che qualche magistrato prenda l'iniziativa di incriminare penalmente Zidane. Per quello che riguarda Blatter c'è poco da dire, se non che "blatta" che ricorda molto il nome di Blatter non è altro che uno scarafaggio. E a me sembra di intravvedere una qualche parentela. E questa volta buonisti, presunti italo-francesi e amici dei francesi, non ci venite a fare la predica Basta anche a voi.

Se ero al posto di zidane e mi sentivo dare della p Almeno qui zidane ha avuto le palle di reagire subito,invece materazzi prese alla sprovvista cirillo. La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.

BASTA votare i pregiudicati. Materasso dovrebbe almeno anche lui chiedere scusa Ma quella persona che ha ricevuto lo sputo da Totti ha chiesto scusa? Anche lui aveva provocato ma tutti lo hanno difeso e a Totti crocifisso.

Il tema è semplice chi da o chi riceve l'importante è che la colpa la si appiccichi agli italiani! Ma quali scuse e scuse Quando totti sputa addosso ad un giocatore gesto per altro bruttissimo o de rossi da una gomitata,veniamo sputtanati in tutto il mondo senza neanche sapere cosa è successo Materazzi avrà sbagliato, ma non sono gli insulti detti tra loro a far da esempio in tv.

E poi se tutti dovessero comportarsi cosi,allora non ci sarebbe più calcio ma solo botte. La vera soddisfazione sarebbe ,casomai, ridere alla sua faccia dopo aver dato il massimo e magari dopo aver vinto cosa che quest'anno non si è verificata. Forza Italia, e che questa vittoria sia solo l'inizio della nostra risalita. Se ogni volta che insultavano mia madre quando giocavo in b a Pallamano avessero aperto una commissione d'inchiesta e mi avessero dato un premio, ora dovrei abitare nella villa di Arcore per tenerli tutti e ci sarebbero un miliardo di commissioni inutili ancora aperte, e conta che ero panchinaro e ho giocato tre partite.

Saluto e faccio i miei più sinceri complimenti. Ho solo delle piccole perplessità,oltre a tante bellissime parole,si arriverà mai a qualcosa di concreto,con questo tipo di popolazione che c'è in Italia??

Non voglio offendere,ma sembra che ci stia bene questa situazione ,a dir poco scandalosa. Chi potrà mai tirarci veramente fuori?? Forse il Grillo ha cambiato registro vista l'aria che tirava qui sul blog dopo il post del 10 luglio! Era stato semplicemente massacrato per tutta la partita. Chiunque tu sia, grazie per il commento più semplice e intelligente che ho letto sul blog. Parola di ex-ammiratore di Zidane, e sottolineo fortemente ex, purtroppo. Io vivo all'estero per buona parte dell'anno.

Durante i mondiali ho potuto constatare che, soprattutto in Europa, ci amano in pochi. Raramente ho trovato qualcuno che dicesse In Germania, in Francia ed in Inghilterra stiamo sulle balle a tutti.

In Svizzera non ne parliamo, soprattutto in Ticino la parte italiana ci odiano. Naturalmente generalizzo per far passare il concetto Quando perde l'Italia la gente esce in auto a fare i caroselli, e gli italiani contraccambiano alla prima occasione Non ci possono vedere soprattutto i paesi confinanti, secondo il vecchio motto "il nemico è sempre quello più vicino". Poi, di questi tempi rosicano ancora di più. Date le ultime vicende calcistiche, pensavano che fossimo morti, invece nonostante tutto ci siamo pappati la coppa del mondo.

Domenica, in Svizzera ed in Germania,aspettavano tutti la vittoria della Francia. Invece sappiamo come è andata. Risicano eccome se risicano. Per quanto riguarda il caso Zidane, è tutto paradossale. Quando c'è stato lo sputo di Totti, oppure la gomitata di Tassotti, non ci hanno fatto sconti. Non hanno guardato le circostanze I soliti italiani scorretti dicevano I colpevoli si presero 4 o 5 giornate, con tanto di cazziatone. Prendiamo invece il caso del tedesco Flick?

Zidane invece che ha dato una violenta testata da bestia a Matrix, riceve il premio come miglior giocatore e tutte le attenuanti del caso. C'è chi dice che tutto questo è solo un gioco. A me sembra tutto tranne che un gioco. Non ci odiano solo i paesi confinanti, ma i molti di piu' Sîamo odiatissimi, e poi veneriamo giocatori stranieri che giocano nel nostro calcio!!!

Se le dichiarazioni di Zidane sulle presunte provocazioni subite da Materazzi dovessero essere ritenute credibili dalla commissione disciplinare della Fifa, infatti, l'azzurro rischierebbe diverse giornate di squalifica. I due calciatori, Materazzi domani e Zidane il 20 luglio, dovranno presentarsi davanti alla commissione disciplinare della Fifa, presieduta dallo svizzero Marcel Mathier, che il prossimo 20 luglio a Zurigo emettera' la sua sentenza.

La commissione, per prendere la sua decisione, si basera' esclusivamente sul codice disciplinare 90 pagine della Fifa, in cui un intero capitolo e' dedicato proprio all'onorabilita' e al razzismo. MA avete visto Macellazzi che mentre aveva la testa contro il prato apriva l'occhio in mezzo all'erbetta e appena si accorgeva che l'arbitro lo stava guardando lo richiudeva e piangeva come un vitello? Che brutta figura, poi Zidane ha esagerato Sarebbe meglio vedere dei giocatori, nè attori nè pugili.

Almeno uno che lo fa notare. La commedia all'italiana deve finire. Non ti preoccupare per quelli che ti criticherebbero! Non me ne intendo di calcio Non sono italiana ne francese , ma ho tifato per l'Italia. E mi dispacie che un finale di mondiale sia ridotto a un fatto di cronaca. Un fatto di cronaca che, da quanto sto leggendo, si sta addirittura trasformando in contenzioso politico.

Forse il silenzio stampa sarebbe l'unica risposta adequata. Devo dire che in realtà appena terminata la finale non sono riuscito ad esultare come pensavo , forse mi sarebbe piaciuto di più vincere la partita mostrando superiorità nei 90 regolamentari ma questo giusto per un vezzo da perfezionista rompi palle quale riconosco di essere.

In realtà ho pensato che avrei compreso meglio quanto successo nei giorni seguenti e quindi l'ho buttata in baldoria senza tanti pensieri. Ora devo dire che la questione Zidane e il conseguente rodimento nazional popolare francese e soprattutto i commenti tedeschi con assurda richiesta di restituzione coppa invece mi hanno fatto recuperare in un solo momento tutto l'entusiasmo e adesso posso dire che veramente STO GODENDO!!!!

Grillo se ne e' venuto con 'sta cosa dell'odio al calcio, poi quest'altra del Forza Ghana e finisce poi per santificare un nazionale, diventando un piccolo Mussolini-versione-blogger!!!!!!!

E intanto caro Grillo non mi stai parlando di questi verdi-comunisti-rifondini che sulla questione Afghanistan, per farsi regalare qualche poltroncina in qualche nuova commissione speciale ad hoc, sono disposti a far tornare Berlusconi al governo Caro Beppe Grillo, ma non avevi detto di tifare Ghana alla prima partita dei mondiali? E adesso prendi le difese della nostra squadra e attacchi quasi i francesi e gli inglesi.

I francesi gli inglesi e gli italiani sono meglio di Zidane , non rispondiamo alle provocazioni di un ragazzo di 30 anni che ha sempre avuto i nervi fragili non e' la prima volta che Zidane fa questi falli di reazione. Zidane durante la partita e caduto ed ha fatto cenno all'allenatore che voleva uscire. Era evidente che non ce la faceva piu'. Ha fatto la cazzata ed è uscito Davvero, il mondo è proprio alla rovescia!!! Ora vengono fuori con un processo a Materazzi, perchè vogliono scoprire cosa ha detto!

Perchè ora la colpa non è di chi fa il fallo, ma di chi lo subisce, cose che "rasentono l'assurdo", mi sembra che la Fifa e i francesi vivono su un altro mondo, perchè a mia memoria non ho mai visto niente del genere: Per gli altri non rimane altro che aspettare il - se ci arrivano!

Primarie dei cittadini di Beppe Grillo a Palazzo Chigi: In 1 anno e 4 mesi è successo che su Vedo che posti e riposti lo stesso messaggio Ciao Giovanni, sono momentaneamente affetta da nausea da ipocrisia Diciamo che, il fatto di essere stato "arruolato" nelle "file" di una delle squadre che rischia la sicura retrocessione per ovvi demeriti sportivi e l'ancora più ovvia recidività del personaggio, che tra parentesi non ha mai "brillato" per la sua condotta sul campo da gioco, dovrebbero rendere Zidane degno di essere creduto e quindi innalzato come "difensore dei giusti"???

A parte la sua poco professionale ultima reazione, io credo, invece, che lo stesso abbia lasciato il calcio dando proprio l'immagine che lo ritrae perfettamente nelle vesti di "sportivo della domenica". Colgo l'occasione per scusarmi pubblicamente con Materazzi, a nome del Popolo Italiano, per il deprecabile intervento del sig. Francesco Cossiga che disconosco come ex Presidente della Repubblica.

Dov'era il Cossiga durante la partita??? Come fà ad essere sicuro dell'entità delle parole dette sul campo??? Se è un filo-francese, allora, che si dimetta, se ne ha il coraggio, da rappresentante del nostro Paese. L'italietta sta dando il meglio di sè come sempre Proviamo ad isolare il caso dal nome dei suoi protagonisti.

Ne viene fuori che il signor A. Di offese, anche molto più gravi, in campo se ne sentono di peggiori, persino minacce di morte. Se Materazzi avesse dato una testata a Zidane, nessuno si sarebbe chiesto il perchè, sarebbe tutto finito a "Materazzi ha ingenuamente risposto, come suo solito, a una provocazione". Troppi soldi intorno a Zidane, per farlo passare come un iracondio ingenuotto, troppo facile attaccare Materazzi per aver fatto una cosa che fa la metà dei calciatori ad ogni partita, solo perchè ha la fama di cattivo.

Chiedo al ministro Mastella un'amnistia per Zidane, ergastolo per Materazzi, restituzione della coppa del mondo ai francesi, nonchè la cessione del colosseo per danni morali Oscar Wilde, uno che di palle se ne intendeva, diceva nel suo De Profundis: Ma è la prima volta che fioccano offese in campo? Mi meraviglia che uno come te anzichè occuparsi dello scandalo sismi con quello che si legge www.

Dovrebbe iniziare a picconarsi i suoi di coglioni. Se li trova da qualche parte la' sotto. La Fallaci aveva ragione. Lo stereotipo del terrorista non è italiano. Ecco come da una stupida partita di calcio si passa al razzismo. Prima di andare a dire agli altri che sono violenti e terroristi sarebbe meglio guardare noi stessi e nno fare i patrioti solo quando vinciamo una partita ai rigori. Gente come rappresenta un pericolo serio per la convivenza pacifica perchè la Fallaci aveva ragione di denunciare uno stato di integralismo dannoso ma l'ha fatto nei peggiori dei modi e lei nè è la prova!

Questa presa di posizione contro Cossiga non sarà mica dovuta al mancato appoggio al governo Prodi, che il mitico ex-presidente sardo sta continuamente denigrando? Zidane come chiunque pratichi un'attività agonistica o anche solo tiri due calci al pallone in cortile, ha detto e si è sentito dire qualsiasi cosa, ci mancherebbe!

Quindi il problema non si pone. Non è che ci si è presi tutto il tempo per trovare la frase che facesse più effetto sulla gente? Ma davvero avevamo bisogno di un post su questo argomento? Dovevi proprio anche tu, caro Beppe, invischiarti in queste discussioni? Non bastano le tv e i giornali inondati di banalità? E un posto nel mondo in cui si possa non leggere più né di Materazzi né di Zidane né di come scelgono di esprimersi tra insulti e gesti?

Un po' di pietà. E' ovvio che tutto questo nulla avrebbe tolto alla gravità del gesto di Zidane. Mondiale o non Mondiale gli atti di violenza non vanno in nessun modo e in nessun caso mai giustificati E poi scusate l'arroganza, si ritrova l'identità Nazionale solo quando 11 miliardari vincono una partita di pallone?? Inchiesta della fifa per quello che ha detto Materazzi a Zidane??????????

A me il mondo sembra alla rovescia un giocatore tira una testata violentissima e si apre un inchiesta per capire la causa di questo gesto sconsiderato e ingiustificabile.

Vergogna sono disgustato per Totti ci fu un processo infinito per Zidane pallone d'oro dei mondiali assurdo,come si vede che noi italiani non contiamo un cacchio per Blatter,e la nostra federazione che fa? Le palle che vorrebbe avere la madre di Zidane da Materazzi, Gallas che vuole picchiare il nostro campione del mondo, e arrivato il momento di dire BASTA!!!!!

Da anni sento parlare di azioni della polizia per arginare la "violenza negli stadi"! Manganellate e notti in prigione per i ragazzi-vandali! Cio' che ha fatto Zidane è stata pura violenza nello stadio Sono esplosi sette treni quasi contemporaneamente, morte duecento persone in un attentato a civili. Il giorno dopo tutte le prime pagine dei quoditiani nazionali continuavano ad aprire con la 'vittoria' dell'Italia Orgoglio di essere italiani, ma dopo tutto sono solo esteri, si dai, cosa ci importa, non è mica successo a londra, continuiamo a festeggiare l'italia Hai proprio ragione, ho pensato la stessa cosa, ma secondo me il vero problema è che erano indiani, mica europei o americani.

Comunque stanno anche già cercando di strumentalizzare la cosa. Vorrei solamente dire che non tutti gli italiani che giocano a calcio dalle serie minori alla serie A hanno bisogno di cosi' tante palle come quelle di Materazzi per affrontare Zidane. Un avversario piu' forte lo si puo' affrontare anche senza questi mezzucci da terza categoria ma semplicemente dando il massimo di quello che si ha. Probabilmente non ha fatto caso a quello che è successo il tuo cervello contuso E' ormai da tempo che nel mondo dei Vip vicino alle telecamere NON esiste più il giusto o lo sbagliato.

A mio giudizio, chi non presta attenzione, ma pensa a fare goal è il vero "superiore". Devono tacere tutti coloro che denigrano la nostra nazione. La testata di Zidane è di una violenza inaudita e meglio che qualcuno gli chiuda quella bocca!!! Ha anche il coraggio di non chiedere scusa!!!! E' vergognoso come in questo paese non ci sia un esponente politico che abbia le palle di zittire i francesi.

Ne la Francia ne la Germania ci amano? Bene ma non si devono permettere di parlare male senza che nessuno gli dica qualcosa. Noi siamo i campioni del mondo e a loro non gli sta bene? Sono affari loro ma addirittura chiamarci pidocchi mafiosi provocatori razzisti. Mi sembra che siano andati un po' sopra le righe. La colpa cmq è la nostra, gia siamo divisi all'interno figuriamoci se ribbattiamo a che ci offende dall'estero.

Cossiga non mi rappresenta, non deve permettersi di scusarsi a nome mio con Chirac e non deve accusare di razzismo Materazzi se non conosce i fatti. Quando ho sentito alla radio la notizia ero in macchina.. Non ci scandalizziamo neanche noi donne Ma chi ti crede! A raccontar balle e a rivoltare la frittata, i nostri cugini sono dei fenomeni, non riescono a perdere con onore, la qual cosa farebbe grande e degno di rispetto l'avversario.

Purtroppo anche la politica, vedi Chirac, si coccola questi pseudocampioni che quando perdono la testa, la gettano addosso agli altri; hanno o non hanno inventato la ghigliottina?

Zidane è un delinquente recidivo. E un'altra bella capocciata la diede con l'onorevole maglia della Vecchia Signora Un uomo di sport deve esserlo in ogni senso. Durante le partite si mandano a dare via il c.. Se ogni volta ci dovesse essere una reazione giocherebbero sempre in 3 o 4. Quindi, anche se non e' proprio il massimo della simpatia ed e' un soggetto MOLTO falloso, assolvo Materazzi qualsiasi cosa abbia detto.

Non e' questo il punto. Lo sapete quante se ne dicono i giocatori in campo dai campetti di periferia fino alla serie A???? Comunque sia, Zidane ha sbagliato a reagire in quelo modo, qualsiasi cosa gli sia stata detta. SE e' stato insultato,lui o i suoi parenti, e' una nota negativa nei confronti di chi lo ha e lo continua ad insultare stupidamente, inutilmente, scioccamente.

Che pena i francesi. Poveretti rispettiamo il loro dolore e facciamo finta di non sentire quello che scoreggiano i loro deretani in queste ore. Perchè cos'ha fatto il tuo governo di destra quando hanno crocifisso Totti per uno sputo? Ma impara a tacere che ogni tanto ti fa bene In campo si danno e si prendono, volano un sacco di paroline e non tutte propriamente gentili e nobili. Perfino l'arbitro in genere non si astiene dal tirare qualche "madonna" quando necessario.

Non è certo una giustificazione per carità, ma se tutti dovessero fare come Zizou le partite finirebbero coi soli portieri in campo!!! Con tutto quello che si dicono! Possibile che i giornalisti pur di fare notizia cerchino di propinarci tutto e il contrario di tutto????? Se non vado errato quattro anni fa Totti fu sospeso per alcune giornate per avere sputato in faccia ad un giocatore della squadra opposta,si badi bene,un atto riprovevole,ma non mi pare che si sia andati ad analizzare le cause,si e'punito solo l'effetto.

Nel caso Zisane-Materazzi si va a cercare la causa. Zidane ha sbagliato, punto!!!!!!!!!. Ha rovinato con una bella macchia nera la sua carriera meravigliosa. Forse e' diventato sensibile alle offese solo ora,beh invecchiando capita Io toglierei il pallone d'oro aquesto esempio di equilibrio sportivita' e correttezza.

Meno male che ha finito Peccato per Lui,chi sbaglia paga. A proposito oggi un altro automobilista mi ha urlato che mia sorella e' una zoccola,allora io prendendo l'esempio da questo campione ho tamponato la sua auto e ho spaccato il suo parabrezza. A Poulsen che aveva rotto le palle tutta la partita non gli è stato fatto nulla.

Chi ha giocato a calcio sa che cosa si dice all'avversario per farlo incazzare. Le sorelle e le madri sono sulla bocca di tutti. Forse Materazzi gli ha detto veramente di andare all'Inter con sua sorella e sua madre e Ad un passo dalla terza guerra mondiale???

Per questo motivo, non abbiamo potuto consegnare alla Camera dei Deputati le firme raccolte. Ieri, 11 luglio, si è svolto il previsto incontro tra il Ministro delle Comunicazioni Onorevole Paolo Gentiloni ed una rappresentanza del nostro comitato. Il nostro comitato intende mantenere attivo il sito web che ha avuto sino ad ora Sarà forse stata costruita tutta questa farsa proprio per raggiungere questo obiettivo?

Già non potevo vederli prima i francesi, figuriamoci adesso!! BRAVO hai proprio azzeccato!!! Matrix 23 è un vero professionista della difesa è cresciuto nel mondo del calcio, ha degli ottimi piedi e applica tutte le tecniche calcistiche alla perfezione Caro Beppe, Mi ha decisamente stupito questo tuo post. Non lo odio come sport, ma odio quello che anche tu hai descritto in un post di giugno se non ricordo male , cioè gli sponsor, le scelte politiche ma sopratutto il fatto che per alcuni questo "sport" è una ragione di vita.

Conosco chi ha votato Truffolo mi approprio della tua definizione solo perchè presidente della sua squadra di calcio.

Come mi sembra un'esagerazione fare di un "litigio" tra due atleti una faccenda di stato Non è questo l'informazione che voglio, e non è questo quello che intendo io per sport. Non che la cosa abbia portata nazionale. Vi sono problemi ben più importanti di una vittoria al campionato mondiale di calcio o dell'onorabilità di un indubbio campione qual'è stato Zidane.

Ma è bene tener presente che non è stata certo la prima volta che Zizou abbia usato violenza durante una partita importante della sua nazionale, procurandosi una doverosa espulsione. La verità è che anche Zidane è un uomo e che, messo sotto pressione dai mass media francesi, ha perso la testa. Ennesima lezione di stile Zidane avrebbe fatto meglio ad ammettere che era stressato ed ha sbagliato Allora povero Totti che per uno sputo è stato crocifisso Come detto in precedenza chiunque abbia tirato due calci ad un pallone sa benissimo che in campo ci si dice di tutto e di più ma sa anche che tutto rimane nel rettangolo di gioco e quando l'arbitro fischia la fine ci si stringe la mano e amici come prima.

Quello che mi meraviglia è tutto il clamore che una cosa del genere sta suscitando e gli interventi a riguardo fatti da chiunque figuriamoci se Zeman si lasciava scappare l'occasione per dire la sua. Una domanda a parti invertite i nostri amici della FIFA e i francesi come si sarebbero comportati? La risposta è una sola: I francesi non sanno perdere. Quando Totti ha sputazzato in faccia al danese, e' stato massacrato da tutti, ha dovuto scusarsi pubblicamente e a nessuno è venuto in mente di chiedere cosa avesse detto o fatto il danese.

In questo caso siamo quasi al punto che prima o poi ci chiederanno di restituire la coppa qualche giornale tedesco ci sta già provando!

Meno male che c'è chi fuori dall'Italia prende in giro Zinedine Zidane tutti i giorni David Letterman - Late Show , e chi scrive incredibilmente a nostro favore: Di quel Beppe Grillo cos'è rimasto!??! Una persona che prima ha tifato Ghana, poi ora parla di Materazzi Questa si chiama incoerenza. Seguo il calcio e amo il calcio ma, comprendo chi non ama questo sport. Non sopporto invece le persone che prima si dichiarano non interessate, stufe e poi ne parlano.

Lo sputo di Totti e la testata di Zidane avrebbero dovuto e dovrebbero avere delle sanzioni esemplari, se non altro per far capire anche ai giovani che aspirano a imitare le loro gesta sportive che non è permesso a NESSUNO oltrepassare certi limiti di comportamento.

Ma mi viene un'altra riflessione da sottoporre agli xenofobi nostrani. Un caro saluto a tutti e Oh ma che quello piglia per i fondelli si vede da chilometri Se fanno qualcosa a Materazzi allora pretendo che si faccia qualcosa per l'espulsione di Totti agli europei Il fatto è che i francesi rosicano "perchè le palle ancora gli girano" A proposito i francesi farebbero bene a ringraziare pubblicamente l'Africa intera visto che gli ha permesso di partecipare ai mondiali e arrivare in finale.

I Campioni del mondo siamo noi A me piace molto la gente algerina, ho sempre avuto un feeling particolare ed è un vero peccato che Zidane sia diventato un perfetto francese. E lasciamo perdere i nazionalismi, altrimenti ci ritroviamo uguali a quelli che critichiamo, con la piccola differenza che loro sono la patria di Chauvin, e noi no. Già siamo deboli come nazione, non abbiamo che una minima unità e quando questa ha la possibilità di rafforzarsi vittoria ai mondiali tutti si ribellano: Francesi, Tedeschi, Inglesi e persino alcuni politici ed esponenti Italiani!

Disgraziato il Paese che ha bisogno di un marciume fetido come il calcio e il mondo che ci ruota attorno per sentirsi unito. E quelli come voi sono la tomba dell'Europa, italiani o francesi o tedeschi o spagnoli che siate. Questo mondiale e' stato seguito da molti americani. Diciamo che nel bar dove vado io, ogni singolo americano ha seguito tutto.

cam porno gratuit sexe model dijon La commedia all'italiana deve finire. Sono anch'io una mamma e disapprovo gli insulti rivolti alle memme, alle sorelle, alle mogli, alle zie. Almeno qui zidane ha avuto le palle di reagire subito,invece materazzi prese alla sprovvista cirillo. Anche sé dav fastidio à alcune persone que scrivvo nel quel sito. E poi il giochino studiato a tavolino sarà quello messo su da Zidane ed i sui media!

O è un'ulteriore presa per il culo? La sentenza si rivela dunque ingiusta e le pene sproporzionate rispetto alla colpa. Anche qualora si fosse voluto con questo atto educare il calcio, mi chiedo come mai quando Totti ha sputato non si sia fatta la stessa cosa. Ma dove andremo a finire??? Nonostante tutto i nostri Ragazzi sono stati più forti di tutti, forse non ci hanno regalato un gran gioco, ma ci hanno lasciato delle emozioni indimenticabili, ci hanno regalato vittorie agli ultimi minuti e ai rigori,le più belle, al contrario di quanto eravamo abituati a vedere da troppo tempo ormai.

Tutto il mondo ha visto il gesto di zidane: Mi piacerebbe sapere in cosa consisterà il suo "lavoro sociale". Forse demolire a testate edifici pericolanti. Mica per il gusto della testata, ma perchè lui si becca due giornate di squalifica. Un conto è la diplomazia, un conto è subire e stare zitti.

Ma se non lo difende lui Materazzi, chi lo deve difendere! Se non contiamo nulla a livello internazionale un motivo c'è! La mafia siamo noi giusto?

Ci hanno accusato di essere mafiosi perchè siamo arrivati in finale!!!! E ora che abbiamo vinto la finale cercano in tutti i modi di rovinarci la festa Quella coppa doveva darcela un certo Signor Blatter o per lo meno doveva essere presente alla festa sul campo Oggi si viene a sapere che Zidane nn ha fatto niente di male considerate le giornate Speriamo che qualche giudice metta il becco nel calcio a livello nternazionale, perchè é ora che certi personaggi come Blatter vengano estromessi.

I mafiosi son loro. Questa è l'ennesima dimostrazione di quanto poco contiamo a livello internazionale come federazione caso scoppiato già con Moreno e di quanto siamo abituati all'autoflagellazione stile Fantozzi: Bastava dire a De Rossi di dare una testata all'americano invece che una sgomitata e avrebbe giocato anche la semifinale. In Italia alla fine Moggi è stato giustamente messo alla corda e perchè Blatter e Platini in Europa fanno quello che vogliono??

Ho l'impressione che il mondo mi stia scivolando dalle mani. Non capisco più niente! Ricordate lo sputo di Totti? Il capitano giallorosso venne condannato da tutta la stampa italiana e internazionale e da tutto il paese inesorabilmente e forse giustamente.

Blatter si vergogni per questo e per la mancata presenza alla premiazione degli azzurri. Vi sembra giusto che a Zidane abbiano dato 3 turni di squalifica e a materazzi 2? Ma dove siamo finiti? Sembra quasi che il peggiore sia Materazzi!!!!

Si pare essere proprio l'ultimo vergognoso atto di una vicenda che si è rivelata scandalosa gia dalle prime battute. Oggi 20 luglio la fifa ha si è scoperta dimostrandosi a tutto il mondo per quello che è: Oggi 20 luglio anche il calcio internazionale è definitivamente morto, perchè oggi è morto lo spirito stesso sul quale fonda le basi il gioco più bello del mondo, lo spirito di amicizia, di gioco, di fratellanza è stato seppellito sotto un cumulo di cattiveria ed egoismo dinanzi agli occhi del mondo intero gia provato da uno scandalo tutto italiano e finito alla schiena da uno internazionale.

Oggi la fifa, e blatter l'aveva anticipato alla finale ha insegnato a grandi e, soprattutto, a piccini della terra che vedono lo sport come un gioco, che la guerra esiste ed è una realtà in Iraq, in Iran, per israele, in sud africa e su di un campo di calcio dove la verità è che non importa partecipare e divertirsi.

Due giornate a Materazzi? Per aver detto tua sorella Ma ragazzi, la FIFA è un'associazione "sui generis", 3 giornate per una testata e 2 per un insulto! Tra l'altro tra persone che giocano a calcio da quando avevano 6 anni! Mi pare tutto semplice: Ci avesse pensato prima Totti agli europei.. Se avessimo avuto il dubbio ce l'ha tolto il comportamento del buon Blatter che è restato chiuso negli spogliatoi a piangere con Zizou.

Che dire ancora, la FiFA dovrebbe aprire un inchiesta su se stessa. Come lobby di stra-potere ridicolizza un sistema come quello messo su dal buon Moggi. Il problema è sempre quello: Le squadre che ospitano i mondiali scortate fino alle semifinali vedi la Corea , i mondiali tra le dittature vedi Argentina 78 etc.. Altro che Materazzi Zizou.

Presto faranno anche il mondiale in Cina. La faranno arrivare in finale venderanno molti palloni, un mercato enorme Perchè gl arbitri non danno cornate?? Forse che "cornuto" non è un offesa??! L'esempio che si vorrebbe dare è che se insultati a parole, indipendentemente se quello che si dice è vero o falso, è giustificato reagire con la violenza fisica.

Al posto di Materazzi farei causa al Fran Per il francese anche un ammenda di 7. La Fifa ha anche sottolineato che gli insulti del difensore azzurro contro il francese non avevano sfondo razzista.

Ho sempre perso le staffe ed il calcio mi ha sempre permesso di farlo rimanendo impunito; oggi mi trovo addirittura ad essere quasi un eroe nazionale Ma, se questi italiani - in Francia e' cosa risaputa - sono dei buoni a nulla come hanno fatto a batterci anche a calcio? Caro Beppe, sono convinto che una sconfitta da parte dell'Italia, sia la cosa più crudele che si potesse infliggere a quei galli del cavolo.

Non sanno più cosa fare pur di vincere o far vincere chi dicono loro. Prendiamo per esempio il Tour de France, abbiamo il più grande corridore italian IVAN BASSO e loro per paura che vinca in casa loro vanno a prendere la storia del doping Il medico inquisito aveva un paziente che si chiamava Birillo come il cane di Ivan due anni prima avevano rifiutato di far partecipare il campione del mondo Cipollini.

Sono veramente vergognosi, non hanno il senso della sportività. Adesso si attaccano alle frasi offensive che Matrix avrebbe detto a quel psudouomo di Zidane. Ma attaccatevi al c In una partita di calcio, le mamme e le sorelle dei giocatori sono tirate in ballo più che il pallone stesso quindi se il sig. Zidane ha perso le staffe è perchè forse non ha un carattere forte i precedenti insegnano La cosa peggiore di tutta questa faccenda la vediamo sotto i nostri occhi.

Tutti premurosi di chiedere scusa ai francesi a partire da quella mummia di Cossiga. Ma scusa de che???? Ci rendiamo conto che è finito il tempo del servilismo e grazie a Dio noi dei francesi possiamo anche farne a meno??

Non ha avuto il coraggio di uscire e premiare la squadra campione del mondo solo perchè non di suo gradimento. Ma ci rendiamo conto di che animale sia questo schifoso?

La cosa importante,in fondo, è quella di essere riusciti a far star zitti gente come platini, Beckembauer e compgnia bella, tutta gente che avrà avuto dei trascorsi grandiosi nel calcio ma come molte volte accade troppe palle prese di testa rincoglioniscono anche il migliore dei geni.

Abbiamo battuto gli USA, i Tedeswchi ed infine i Francesi; questo dimostra che è giunto il momento di camminare da soli e mandare tutti gli alleati a quel paese.

Grazie e buona giornata a tutti. Il commento e' semplice Se Materazzi si e' comportato male in passato, cosa c'entra con Zidane che gli da' una testata che puo' uccidere per rottura dello sterno e blocco cardiaco, e' gia' risuccesso non e' fantascienza.

Materazzi e' stato punito per quello che ha fatto in passato ma in questo caso il fallo l'ha fatto Zidane. Misembra che ti sei dimenticata un fatto un tantino fondamentale. Sarebbe ora che si scrollassere anche dalla dipendenza americana,stando fuori dalle beghe e dichiarandosi,finalmente e non sarebbe troppo tardi,neutrale.

Che i nostri governanti tirassero fuori le p La cosa più brutta in tutta questa storia e che come al solito le scuse le abbiamo fatte noi mentre dalla Francia non si è ancora fatto sentire nessuno.

Ermanno Bazzinori, mi stavo chiedendo carissimo Beppe, se per caso potresti avere bisogno di un uomo capace di gestirti questo forum come si deve. Ma quale miglior giocatore del mondiale, zidane non è la prima volta che si comporta da stronzo, da borioso e rissoso francese Oggi si fa presto a dire di parlare bene dell'Italia prima del mondiale quando tutti davano per favorite Brasile la più forte individualmente , Argentina e Germania giocava in casa.

Sono arrivate in finale due "outsiders". Quando vinci e non te lo aspetti è ancora più bello! Zidane aveva la possibilità di recuperare la dignità, chiedendo scusa a tutti per il gesto, dicendo di avere sbagliato, di essersi innervosito, ecc Invece stanno dando il concorso di colpa a Materazzi per "giustificare" la reazione di Zidane e "giustificare" di conseguenza il premio consegnato al francese come miglior giocatore devono dargli le giornate di squalifica, anche se ha chiuso la carriera De Rossi 4 giornate per la sgomitata e Zidane??..

Lo stesso Blatter dopo la rissa tra Germania e Argentina ha dichiarato alla Bbc: Nel calcio si impara a vincere, ma bisogna imparare anche a perdere". Sarebbe ora che anche la Francia imparasse a perdere. A parte il fatto che non sento piu' nessuno tifare per il Ghana, Brasile e compagnia briscola, come mai? Due parole su Materazzi e Zidane: Ed e' qui che sta il vero scandalo. Anche Zidane, comunque, ha blaterato qualcosa, andiamo un po' ad esaminare il video anche per lui, povera verginella.

Il migliore e' stato Domenech che pretendeva che non fosse successo nulla dopo che avevano visto in quasi due miliardi di persone Per il signore che deplora il calcio: Tra tante proteste anche inutili ogni tanto una festicciola ci sta anche bene. E lei e' sempre libero di andare in barca a vela o a giocare a golf Evviva l'Italia, evviva Lippi, evviva i nostri ragazzi. Campioni del mondo, quattro volte!!! Adesso sotto con gli europei!!! Viva Materazzi e se Zouzourro nun ciaveva le corna, nun c'erano capocciate.

Il calcio è il nuovo e vero oppio dei Popoli, sperando che ci sia presto una crisi di vocazioni anche per questa "religione" faccio notare che tiene più banco la notizia della divergenza di opinioni frà Zizu e Materazzi fra l'altro mio compaesano che il disastro in Libano o lo zunami a Giava Dal tuo commento si vede che non ti piace il calcio, ma questo non ti autorizza a criticare le persone che sono scese in piazza per festeggiare.

Secondo me il calcio è uno sport bellissimo a prescindere dallo scandalo che è successo e festeggiare tutti insieme è anche un modo per dimenticare per un attimo i tanti problemi del nostro paese.

Non me ne frega un cazzo del calcio Non me ne frega un cazzo dei calciatori Non me ne frega un cazzo della vicenda Zidane. Non credo affatto che la vittoria degli azzurri risollevi le sorti di questa enorme zattera galleggiante che è l'Italia. Al contrario, m'incazzo per le scene post-mondiali. A cominciare dalla festa a Roma. Ma cosa cazzo c'è da festeggiare?

Un milione di persone alzano il culo dal divano per questa enorme buffonata e non lo alzano per rivendicare i propri diritti?? Non capite il paradosso? Nel giorno della festa, io mi sento ancora più merda perchè anche io appartengo a questa popolazione italiana di pecoroni, mio malgrado. Forse il più pecorone di tutti sei tu intruppato nelle tue idee di estrema sinistra. Ricordati che dove è passato il comunismo ha lasciato solo morti e miseria.

Non ha idea di quansto sia d'accordo con lei! E' dal momento della "vittoria" che soffro come un disperato.

Da cittadino consapevole sono convinto che l'Italia avrebbe avuto tutto da guadagnare da una mancata vittoria a questa superidiozia che e' il calcio e il relativo mondiale. Siamo campioni del mondo e sicuramente non dobbiamo ringraziare te e il tuo blog!!! Zidane aveva la possibilità di rifarsi una dignità, chiedendo scusa a tutti per il gesto, dicendo di avere sbagliato, di essersi innervosito, ecc La nazionale azzurra dovrebbe rifiutare di mettere da ora in poi quelle ridicole magliette sul fairplay a inizio gara,tanto care a Blatter.

Oppure riscriviamo il vocabolario,con la definizione: Bisogna smetterla di parlare di quello che ha detto materazzi e cominciare a parlare di quello che ha fatto zidane. Inacettabile che inoltre abbia ricevuto il pallone d'oro. Un gesto di quel tipo è più anti sportivo di qualsiaisi insulto. E tutte queste polemiche contro materazzi possono avere il solo e unico risulato di giustificare l'azione di zidane e giustificare future situazioni future.

Infine volgio pregare la fifa che non venga a seguire una partita tra amici oppure in una categoria minore perchè potrebbe espellere intere squadre Siamo Campioni del Mondoooo!!

Cannavaro dopatissimo e pupazzo di Moggi, Buffon malato di scommettismo, Sederova stagli più vicino Totti non pensare troppo a Ilary,De rossi Bruce Lee è morto da tempo. Ma Fin che la barca va lasciala andare Dedicato a Zinedine Zidane Invece del pallone d'oro si sono sbagliati, ti dovevano dare il "coglione D'oro! Ho sentito alla radio che sei stato espulso 14 volte nella tua carriera. Hai concluso la tua carriera alla grande!

Proprio come un pollo! Qualcuno lo ha più sentito? Il silenzio parla da se! Io parlo a questi italiani che rompono solo i coglioni a tutto e a tutti purchè facciano vedere i difetti che aimè abbiamo a tutti e continuano a esaltare quello che c'è fuori confine.

Grillo aveva invitato a cena i bravi e puri giocatori del Ghana, che giocavano nella juventus o nel Chelsea!!!!!!! Oltre a essere poco informato Apphia che doveva essere suo ospite a cena lo sa che stava bene con la maglia bianconera dovrebbe evitare di cadere nei luoghi comuni tipo noi Italiani facciamo sempre tutto male, quanto sono bravi gli altyri.

Caro Grillo ti avrei voluto vedere nella tua bella casa, con il tuo plasma a saltare sul divano al rigore di Grosso, a urlare insulti che non si possono dire contro Zidane L'italia ha vinto il mondiale, il calcio italiano fa vomitare ed è da chiudere, tu hai perso, caro Grillo, una buona occasione per stare zitto Mi fai un po' ridere Beppe, fino dalla prima partita contro il Ghana hai dimostrato il tuo "odio" per la maglia azzurra e adesso vuoi sembrare il fan più accanito dell'italia mondiale Un po' di coerenza suvvia Ho letto un po di commenti Be' che dire sulla vicenda..

Molti di voi giocano a calcio? Non bisogna fare troppo i moralisti, in campo se ne dicono e se ne fanno di tutti i colori.. Non dimenticherei il famoso e brutto gesto di Totti [ lo sputo] che trovo', a suo tempo, la giusta punizione ricordo che ebbi vergogna per quel gesto!! Secondo me è stato un buon segno che tutta l'Italia non apprezzo' il gesto e che non ci fu solidarietà verso il giocatore romano.

Mentre provo quasi vergogna per i francesi prima di tutto Chirac che hanno accolto il loro campione senza dire niente e, anzi, ringraziandolo!! Spero che l'opinione pubblica francese non sia tutta d'accordo con Chirac..

Zidane ha sbagliato e non doveva fare quel gesto.. Forse un'altra dimostrazione di quanto i grandi pubblici possano ancora essere influenzati e di come viviamo ancora in una europa troppo nazionalista!! Ho giocato a pallone per una vita e sul campo di calcio si danno e si prendono. Ci si offende a vicenda. Quindi Zidane colpevole materazzi innocente?

Se ooffendessero me o i miei parenti nella vita comune come su un campo di calcio reagirei eccome. E Zidane lo ha fatto nella maniera più platelae non essendo un cattivo. Ovvero se la stessa cosa materazzi l' avesse detta ad un viera, makelele, gallas, l' azione successiva si sarenbbe ritrovato in terra colpito pesantemente. Questo perchè Zidane non possiede la cattiveria di un difensore o di un centrocampista.

Per tutte le teste che ha spaccato? Per tutti gli insulti che ha fatto? Se avessero offeso che so un totti e questi avesse reagito con una testata che avreste detto? Oh povero difensore della squadra avversria. Zidane è stato offeso. Ha reagito d' istinto e da uomo. Ed è stato cacciato dal campo. Forza Italia e forza Inter. Inoltre non capisco come noi Italiani dobbiamo sempre scusarci con tutti per tutto, ricordiamo le provacazioni del giocatore che agli Europei ha fatto si che Totti arrivasse a farsi espellere, perche' gli Italiani non hanno premiato Totti?

La questione è semplicissima: Del resto da quando in qua i transalpini sanno giocare al calcio? Quanti francesi ci sono nella nazionale francese? I francesi hanno vinto europeo e mondiale con una rappresentativa mondiale ovvero utilizzando gli stranieri.

Mi spiace di uscire dal tema ma visto che nessuno affronta l'argomento Caro Beppe. Mazzocchi credo che si possa definire esempio offensivo e ignobile per la sua stupidità e grottesca farsa di cronist. E poi basta con i commentatori ciechi e rincoglioniti; primo della fila Marco Civoli con il suo mini vocabolario fatto in casa 10 vocaboli da ripetere alla nausea. Nonostante sia coadiuvato da monitor e moviola, anche dopo la quarta volta che viene riproposto un qualsiasi episodio non riesce a rendersi conto di quello che accade in campo.

E poi a casa definitivamente Ciccione Paraculato Galeazzi. Via anche la mummia urlante di novantesimo minuto, come si chiama quella racchia cadente che mostra le sue rughe flaccide sotto alle ascelle? Via anche il quarto commentatore di turno a bordo campo; inutile e mangiasoldi.

Basta con gli ignoranti che ci vuotano il portafogli. Frequento i campi di calcio da secoli. L'offesa alla mamma e al parentato tutto, sono all'ordine del giorno. Un calciatore, specie se di una certa esperienza come lo è certamente Zidane , sa che certe frasi non sono altro che esplosioni di rabbia e di imbecillità che mai hanno a che vedere con il reala sentire e pensare della persona che le pronuncia. E' stata certamente una caduta di stile, rispondere con un'offesa ad una battuta salace.

Mi permetto quindi di dire di avere capito senza alcun ombra di dubbio cosa è successo:. Che tradotto in termini subliminali significa: Non soffermatevi sulla parola "calcio" come se il problema non vi riguardasse. Sono dalla vostra parte e cerco di essere più coerente possibile e di proteggere il mondo da me stessa, ma il calcio fa parte di questo mondo che sta cambiando ed è una cartina di tornasole della società corrotta e vile dove gli sponsor fanno un giro di telefonate e Zidane passa da criminale ad eroe della patria nel giro di 24 ore su tutti i giornali francesi.

Questa "roba" fa parte della vita, e bisognerebbe scendere un attimo dal piedistallo di brave persone intellettuali per LEGGERE cosa succede in ogni piega del nostro mondo. Sponsor che giustificano guerre assurde perché certi stati "canaglia" sono provocatori e potenzialmente pericolosi. La discussione Z-M è solo un'altra scusa per capire dove sta andando l'umanità, è un orrendo cammeo in questa follia collettiva.

Non è il calcio che fa schifo, è il mondo. E se vogliamo cambiarlo, per cortesia, non diventiamo anche noi RAZZISTI sugli argomenti trattati facendo finta di non sapere chi sia Materazzi perché non guardiamo la tv ma leggiamo solo riviste auto gestite che parlano dei pericoli delle onde dei cellulari degli imprenditori milanesi in vacanza sulle lucertole della patagonia.

Questa è discriminazione e puzza sotto il naso. O forse volete essere dichiarati VOI santi subito? È il commento più intelligente di tutti. È assolutamente quel che penso anch'io. Ho provato a "difendere" und po' i tedeschi, perchè vivo in Germania e ho passato un bellissimo tempo durante il mondiale. È stata una festa fantastica con tutta questa gente arrivata da tutto il mondo che si sentiva bene!! E questa gente qui, oddio NON tutti, ma purtroppo la maggior parte, non capisce niente!!

Ma anche l'ostilità nei confronti dei francesi, arabi o chiunque altro Ma non vi sembra una bambinata? Bravo Zizu, solo che ora dimostri di essere un bambino che non sa perdere. Un mio amico medico mi ha risposto questo: Zidane pesa 85 kg, materazzi era rilassato POI direzione della testata perpendicolare allo sterno POI compressione gabbia toracicia..

Infatti lo sterno colpendo il cuore lo stimola a riprendersi Sono tra quelli che ritiene Zidane un campione che, probabilmente, nella trance agonistica e nell'esaurimento fisico ha commesso un grave errore. Lo avevo fatto notare a mio fratello e avevamo commentato che il mitico Zidane avesse già avuto una caduta di stile.. Le provocazioni, soprattutto nel mondo dilettantistico, sono all'ordine del giorno e non mi risulta che ogni domenica vi sia un torello che si faccia giustizia da sé.

Beppe meno male che hai modulato il tuo giudizio sulla nazionale italiana Una cosa è certa qualsiasi "movimento" viene proposto contro il calcio tipo quello di tifare contro per questioni legate al sistema è fallimentare. La cosa che mi ha più infastidito è che sulla vicenda Zidane Materazzi si sono sprecati gli interventi di personaggi molto poco eminenti che hanno voluto esprimere i loro non richiesti pareri.

Frastornati dal caldo e dai nonsense quotidiani non ci resta che chiedere che da adesso in poi subentri un salutare silenzio. Finalmente qualcuno fà la giusta osservazione!! Mi sembra davvero ridicolo pensare alle bandiere sventolate contro il razzismo, contro la violenza, contro la guerra Meglio uno " sputacchio" che non guasta mai!!!

Beppe, come proponi Materazzi santo?! Mi stupisco di te. Ma non eri tu a dire che il calico bisogna odiarlo? Naturalmente non come sport, ma per quello che è diventato ormai lo capisce anche chi si era tappato orecchie, occhi naso ecc.

Non sto difendendo Zidane, sia chiaro, che non è nuovo ad azioni del genere. Ma non mettiamo sull'altare Materazzi, per favore. Mi sembra ben più di una testata sul petto. Se Zidane merita 4 in pagella, Materazzi merita 2. Guarda che Materazzi non ha mai mandato in coma nessuno.

Devi avere le idee un po' confuse. E poi perche' ti ostini a difendere Zidane che non é nuovo, anzi è recidivo, a fatti del genere? La vergogna è che Zidane multimiliardario e testimone dell'Adidas venga difeso e purtroppo anche da certi Italiani vedi Cossiga e qualche esponente dell'estrema sinistra.

Forse ti documentassi prima di dire castronerie sarebbe meglio. Materazzi sotto il tunnel ha "pestato" Cirillo, ma non l'ha mandato in coma. Per favore se non ricordiamo i fatti meglio il silenzio. Insulti sui campi da calcio ce ne sono sempre stati, in ogni categoria, dai dilettanti ai professionisti. Non vanno di certo giustificati, ma nemmeno eguagliati ad una testata in pieno sterno. Oggi, invece, tutti corrono a salvare Zidane e a lapidare Materazzi.

Perché si ricordano le tristi gesta della carriera dell'interista, e non le precedenti testate del francese? Perché nessuno manda in tv il "figlio di putt.. Cosa avrebbe dovuto fare quest'ultimo: Perché siamo i "soliti italiani" anche in un Mondiale in cui abbiamo sempre accettato in silenzio qualsiasi decisione arbitrale?

Ma soprattutto, perché sono gli stessi italiani ad autocrocofiggersi? Credo che sia giusta una severa autocritica nei confronti di alcuni stereotipi negativi che continuano ad appartenerci, ma tale presa di coscienza deve basarsi sull'obbiettività, sui fatti E' davvero paradossale tutto quello che sta accadendo: Blatter non ci premia perché deve consolare Zidane; la stampa tedesca si è divertita ad elencare i 50 motivi della loro superiorità culturale rispetto agli italiani; i media francesi ed inglesi hanno addirittura chiesto il ritiro della Coppa, e alcuni di noi sono qui a dar loro ragione La francia non esiste più.

Per quanto sia inscusabile il comportamento tenuto in campo dal giocatore francese la violenza è sempre una cosa deplorevole non mi sento di voler giustificare nemmeno il pluridefinito "povero Materazzi" Ora so che fare processi senza prove è sbagliato ma il nostro giocatore italiano non ha un passato davvero esemplare da falli molto cattivi su giocatori avversari a interventi che di sportivo hanno ben poco.

IspirandosiAlleParole dell'italiano Berlusconi,ha detto: Vorrei esprimere il mio stupore nel colpevolizzare continuamente i calciatori italiani. Ci ricordiamo gli ultimi europei in Portogallo? Come mai la UEFA non ha aperto un indagine anche in quel caso? Tutti a saltare addosso a Totti; certo, autore di un gesto riprovevole e diseducativo. Ma cosa gli avrà detto Poulsen per ricevere uno sputo? Basta, lasciamo in pace Materazzi!!! Ora , non voglio dire che sia giusto corretto o tantomeno "sportivo" insultare o provocare un avversario!

Materazzi non ha fatto altro che quello che chiunque altro italiano avrebbe risposto a chi in una finale dei mondiali ti dice: A parte le battute ti volevo solo ricordare che non puoi dire che in una partita di qualsiasi sport, tu parli, in campo i giocatori tra di loro non si offendano e non offendano le proprie famiglie,arbitro compreso. Che poi questo non sia giusto è altro discorso, ma penso che sia impossibile arrivare ad avere una partita senza insulti. Ultima cosa il gesto di Zidane non è da punire solo calcisticamente parlando, ma va punito in quanto fallo di reazione e rischioso per l'incolumintà fisica dell'avversario.

Zidane,Materazzi e Moggi sono su una spiaggia in Arabia Saudita a bersi una cassa di alcool di contrabbando, quando all'improvviso arriva la polizia e li arresta. Il solo possedere alcool in Arabia Saudita è un crimine grave quindi, per l'ancor più terribile crimine del consumo di alcool, vengono condannati a morte. Tramite gli intrallazzi di Moggi e con l'aiuto di avvocati molto in gamba riescono a tramutare la sentenza di morte in prigione a vita.

Fortuna vuole che il giorno in cui il processo finisce, in Arabia Saudita è festa nazionale e lo Sceicco essendo di buon umore decide che questi possono essere liberati e puniti consolo 20 frustate a testa. Mentre si preparano per la punizione, lo sceicco dice: Poi tocca a Zidane che, vista la scena, dice: E' ora il turno di Materazzi ma prima che questi possa dire qualcosa, lo sceicco dice: A azione di contrasto di Materazzi a Zidane con strattoni e trattenuta della maglietta di quest'ultimo;B Zidane a Materazzi: C Materazzi a Zidane: Dalla a tua sorella, che sarà in grado di lavarla per bene nel suo sito naturale profondo e largo, per avere, nel tempo ospitato vari avventori di ogni estrazione sociale, perche persona generosa!

D ha ripetuto tale frase articolata tre volte per essere solo sicuro che egli l'avessa capita bene! E Zidane non ha capito e gli ha inferto la famosa testata. Qui se primo provocatore c'è stato, questo è proprio Zidane con la sua arroganza, in un momento di estremo stress della partita, quindi va punito 2 volte.

Comunque ad una reazione verbale del Materazzi è seguita una reazione fisica grave da parte di Zidane, non nuovo, peraltro, a tali cose! Grande Italia hai vinto contro tutti, Grande Materazzi hai fatto vedere chi è il vero campione, Grande il Mister che ha saputo creare un gruppo di ragazzi con la voglia di giocare. Nessuno ha pensato ai tre figli di Materazzi in tribuna?

Voglio dire, è venuto un colpo a me nel vederlo cadere a terra dopo quella tremenda testata, mi chiedo cosa abbiano provato i bambini. Comunque ormai è una moda giustificare le aggressioni con la scusa che l'aggredito non è uno stinco di santo. Ci vuole davvero poco a passare dalle testate ai bombardamenti. Ma io mi chiedo: Ma perchè i nostri Dipendenti Sono sempre pronti a criticare? Mi riferisco a Cossiga..

Il secondo ministro della giustizia Chiede l'amnistia per i truffatori del calcio N. E il Nano dal doppio tacco che fa??? Sono io che penso male! Tornando alla domanda iniziale i Dipendenti criticano perchè sono troppo più avanti siamo gli stupidi incapaci di comprendeli!!

Buona notte vado a stdiare!! Scusa ma non credo che il punto della questione sia Ma ti pare che per una partita si debba tirare in ballo l' orgoglio nazionale, la smania di potere E credi che Chirac si senta di rodere per una partita? Io credo che non gliene freghi più di tanto. E Comunque, l' orgoglio nazionale non si costruisce certo su una partita di calcio vinta con buona dose di fortuna, tra l' altro , l' orgoglio nazionale nasce laddove si vive in un paese libero, democratico, che garantisca a tutti diritti e dove nessuno manchi al suo dovere Il fatto che francesi e tedeschi siano insopportabili e non perdono mai l'occasione per denigrare gli invidiatissimi italiani è più simpatici, più belli, ma soprattutto più capaci nel gioco del calcio non giustifica il tuo attacco ai "sinistroidi" come li chiami tu Il tuo berlusca, non solo ha messo in ginocchio e in ridicolo agli occhi del buon senso non di francia e germania tutta la nazione raddoppiando il suo patrimonio anche sulle tue tasche che oggi, uniti, acclamiamo campione del mondo, ma addirittura se ne è sbattutto altamente del nostro grande successo Al nano interessa solo una cosa: Se qualcuno pensava che la vittoria dei mondiali potesse unirci è meglio si ricreda velocemente!

Ovviamente,come al solito,buona parte di responsabilita'vuole attribuita ai soliti giornalisti. Infatti titoli come-"Italia Francia continua in F1"-mi fanno proprio ridere! Vuol proprio dire cercar di seminar zizzania di proposito,per nn parlare di come han preso in giro i francesi fino ad ora! Dei giornalisti seri nn dovrebbero permettersi e nn conta dire i francesi nn si farebbero scrupoli! Oggi se ne esce Valentino a mettersi la maglia di Marerazzi giusto per rovinare tutto dopo una gara da incorniciare!

E pensare che sarebbe bastato estrarre un cartellino rosso in piu' per fare giustizia altro che Santo subito! In 10 vs 10 hai voglia a rantolare in campo a cercare i calci di rigore!!! Mi dispiace molto per il gesto di ZIZU', personalmente m'è crollato un MITO,con questo non voglio interferire sulle vicende dei mondiali o dire che Materazzi è un santo ma ci corre molto fra un'offesa verbale e 1gesto del genere,gesto che poteva avere conseguenze drammatiche!

Come mi sia venuto in mente di fidanzarmi con un ragazzo egiziano non berbero, c'è una bella differenza è presto detto La situazione personale e sentimentale è un'altra storia. Distinta testa di cazzo di g f Scusa, ma chi te l'ha fatto fare di fidanzarti con uno di quelli? Vuoi finire chiusa in casa con otto figli, lo chador e a macinare il grano per fare il couscous? Non c'è niente da fare, le coppie miste euro-beduine non funzionano!!! Indossa la maglia del suo amico Marco Materazzi.

Cara Alessandra, lo sai che il blog da te suggerito attacca i virus? Se non lo sapevi, ora sei informata. Se invece ne eri al corrente, ti lascio commentare te stessa da sola. Ora ho 4 anni di tempo per tirarmela di fronte al mondo. Siamo Italiani, nel bene e nel male. Quando un fottuto tedesco viene in Italia, e mangia in italia, e guida una Ferrari macchina italiana per sei anni, impara l'inglese!

E' ha un sapore buonissimo. E' buonissima e ce la invidia tutto il mondo. Potrei andare avanti all'infinito. Le differenze socio-culturali sono moltissime. Anzi, direi che come giochino potremmo inventarne sempre di nuove aggiungendole alla lista. Abbiamo altri 4 anni per fare quello in cui noi italiani siamo davvero e senza ombra di dubbio gli indiscussi Campioni del Mondo: Mi pareva strano che il caro Lascala non trovasse un modo per parlare dei "sinistroidi" anche sul caso Materazzi-Zidane!!!

Sei paranoico Pietro, e sopratutto monotono, non sai parlare d'altro e tutti i discorsi portano alla stessa conclusione. Venendo al fatto, l'assurda posizione che i media non solo francesi hanno preso sull'episodio ci dice purtroppo quanto siano prevenuti contro noi italiani che, per inciso, si possono fieramente sentire tali da sinistra e da destra, caro Pietro.

Siamo un popolo con mille contraddizioni, molti pregi offuscati spesso da brutti e numerosi difetti ; ma almeno sappiamo fare autocritica e starcene al nostro posto quando necessita. Purtroppo questa attitudine non viene considerata spesso una virtù, in un mondo dove sempre di più essere arroganti ed ingiusti significa "mostrare le palle".

Quando invece c'è chi apre un blog e lo utilizza per dire sempre la sua, senza la minima paura di niente e nessuno. Basta parlare di questo ca In sordina, "mutu tu , e mutu, iu" gli analfabeti civici, che compongono l' Assemblea Regionale Siciliana, hanno approvato all'unanimità l'ennesimo aumento stipendiale: Pagheremo, quindi, 11 mila euro al mese in più.

Aumenti anche per i Portaborse: Con voto unanime, non una sola voce che uscisse dal coro, hanno passato sopra a: I siciliani, catanesi compresi, voteranno meglio. Scrive il quotidiano locale: Dunque, non solo erigono un vero e proprio muro di gomma a protezione dei segreti del Palazzo, ma per di più aumentano le indennità senza comunicarlo con atti ufficiali alla pubblica opinione".

Invece per tutte le altre cazzate che hai scritto sull'orgoglio di essere Italiani, rivolgiti a quei deficenti di Leghisti TUOI alleati.

Per noi problemi di bandiere e di inni non ce ne sono mai stati. Anzi, per noi l'Italia è una unica ed indivisibile. Ho lasciato 2 giorni fa un messaggio sul sito di Zidane, ovviamente i suoi non hanno avuto il coraggio di inserirlo nel "post" del sito.

La questione è decisamente più profonda, nella vita si dovrebbe saper perdere e magari una vero campione dovrebbe insegnarmelo anche venendo fuori da quel tunnel scusandosi pubblicamente con il nostro Materazzi e ritirando la medaglia da capitano della squadra ma è una mancanza di stile Diciamoglielo tutti sul suo sito alla fine lo capirà tanto conosce l'italiano ih ih!

Succede solo con noi italiani!!! Inoltre vorrei sapere se esiste qualche persona che ha giocato a calcio e che nn si sia mai sentito dire che la sorella o la madre era un put Le provocazioni nascono con l'antagonismo fin dalla notte dei tempi.

Quando si è in competizione due cose contano oltre al talento: Non dimentichiamo il grande Cassius Clay che durante gli incontri e le conferenze pre-gara di boxe nn faceva altro che insultare e pressare psicologicamente l'avversario per indurlo a "cedere". Un grande campione si vede anche dalla capacità di mantenere i nervi saldi, la concentrazione, nel evitare di fare il gioco dell'avversario.. Lo sputo di Totti è stata un'onta per l'Italia malgiudicata da tutti giustamente!!!

E ora si critica Materazzi chiamandolo indisponente e scostumato? E poi chi ha cominciato dei due Ad ogni modo, cari invidiosi, fatemi il piacere!!!!!! Zidane e tutta la Francia e loro sostenitori Frastornati dal caldo e dai nonsense quotidiani chiediamo che da adesso in poi subentri un salubre silenzio.

Credo che la realtà dell'ambiente calcistico sia nota a tutti o quasi a tutti. Più di un anno fa giocavo anch'io a calcio e, nonostante facessimo parte di una categoria tra le più infime, venivo invogliato dall'allenatore e dai compagni più "esperti" a cadere in area, a fingere e simulare, a non dare confidenza a "quei bastardi degli avversari" e anzi invogliarli a commettere fallo Materazzi invoglia, Zidane non perde l'occasione per "testare" la sua forza , e tante altre belle cose.

Ora, ammettendo che questa situazione si possa tranquillamente estendere a tutto l'ambiente calcistico, mi risulta difficile pensare che il nostro caro Materazzi possa non averci messo del suo in quanto è successo.

Daltronde Materazzi ha fatto soltanto quello che fanno tutti gli altri giocatori di calcio ogniqualvolta disputano una partita, in italia, in francia, in inghilterra e in tutti gli altri paesi dov'è conosciuto questo "nobile" sport. Calcetti vari sulle caviglie da parte dei difensori, pugnetti sulla schiena, tirate di maglie Ora, tutto questo giustificare Zidane non lo trovo affatto giusto. Zidane vi ha fatto perdere il Campionato del Mondo. Una reazione come quella ha creato degli effetti volte peggiori della causa cioè della provocazione: Ora questo gesto potrà essere imitato e imitato e imitato Ricordo che nel quando Francesco Totti ha sputato a Povlsen è stato massacrato da tutti, ma proprio tutti.

Nessuno ha parlato di parolacce o insulti o di tutti i falli che quel danese stupido ha fatto dal primo minuto. In Italia si dice "usare due pesi e due misure": E la mamma di Zidane farebbe bene, invece di chiedere le palle di Materazzi, ad assicurarsi che sua figlia torni a casa presto la sera Zidane e tutti i francesi. Ma quali sono i francesi, quelli come Zidane, i negri della nazionale o gli altri?

W Materazzi, che insieme agli altri è il nostro campione mondiale. È chi disprezza questi ragazzi che deve essere messo alla gogna, anche e sopratutto se è italiano.

Carissimo pietro lascala,premesso che sei di destra,sai quali sono i cardini della tua parte politica? Voi che avete il sogno nel cuore di bruciare il nostro tricolore!!?? Non lo ricordi questo episodio,vero?? Prova a vederla da un altro lato: Zidane non ha scusanti, se è stato insultato poteva semplicemente rispondere allo stesso modo. E per la mamma di Zidane nessuna squalifica? Almeno due turni da scontare al mercato del pesce di Marsiglia Materazzi nn è affatto nuovo ad insulti perpetrati ai danni degli avversari.

Di nuovo c'è solo l'obiettivo,prima erano schiettamente fine a se stessi,ora miravano ai nervi di Zizou per indurlo alla reazione. Calcisticamente una Francia priva di Zidane sarebbe stata "decapitata". Avete tutti scambiato forse il calcio e lo sport per un'altra fottuta guerra?

Se proprio nn ce la facevano piu'potevano giocarsela,avrebbero perso forse,ma nello sport ci sta'anche di perdere eecchecaxxo!!! Non crediate che i fischi che piovevano da tutte le parti fossero solo dei francesi,nn bevetevi anche questa!

Caro Marco, anche se "a tavolino" ti do ragione, nella fattispecie ci sono dei risvolti da anlizzare: COmunque, caro Marco, battersi affinchè ci sia un po' più di sportività, e assolutamente condivisibile, ma non perdiamo d'occhio i fatti nel loro insieme. Probabilmente non solo la mamma o la sorella di Zidane, ma anche sua moglie visto che il marito interpreta benissimo il ruolo del caprone suscettibile a partire di testa.

E lo sanno tutti: Grazie e buona domenica a tutti. Spesso presi di mira e derisi dai finti saggi e sgridati dagli adulti ignoranti , molti di noi possono tendere a. Tutti i comportamenti alla fine possono essere definiti patologici, compreso quello del moralizzatore a tutti i. Aggiungo che sarebbe auspicabile una maggior attenzione di chi ascolta, quando le amiche del dipartimento. Ti garantisco che nell'evenienza concreta esternazioni sui mondiali di calcio ,.

Il rammarico per la cavia sfuggita alla ricerca è grande, ma sono sicuro che il dipartimento, guardando meglio e più. Mi scuso per l'errore di battitura nell'affrettata trascrizione del nome dello studioso francese. Anch'io, purtroppo, ho un tic non tourettiano, anche se non so da dove mi venga: In parte scherzo, sai, pero' il problema mi sembra e' che io mi sono sempre disinteressato del calcio, ma il calcio non si disinteressa di me e mi viene continuamente addosso anche quando cerco di scansarlo!!!

Ti saluto con vera amicizia e senza ironia. Mi permetto di segnalare questo link. Penso che sia una lodevole iniziativa per difenderci da tutto il fango che ci è stato gettato addosso,prima, durante e dopo il mondiale. Non siamo visti molto bene in certi paesi e dobbiamo vedere dove é colpa nostra per cercare di correggerci ma mai abbassare la testa se abbiamo ragione. Materazzi e' stato cresciuto dalle suore Che colpa ne ha lui se la mamma del francese e' una Zo..

Un gruppo di amiche del dipartimento in cui lavoro fa ricerca sulla cosiddetta sindrome di Gilles de la Touraitte scusate se era un francese , un disturbo neurologico non proprio secondario e leggero che ha tra i sintomi piu' evidenti la tendenza compulsiva alla coprolalia, insomma all'uso di parolacce, soprattutto a sfondo sessuale e scatologico quest'ultima parola fa riferimento a quello che i francesi chiamano "merde".

Sono sicuro che saranno felici quando segnalero' loro i post sul caso dei mondiali da cui trarranno ampio materiale di studio e riflessione. Noto la prevalenza di coprolalie che: Italians don't do that!

Insistono sulla mancanza del bidet in terra transalpina. Fanno riferimento a tendenze sessuali anormali o presunte tali , nuovamente attribuibili solo ai discendenti di quei barbari che portavano l'elmo con le corna, menzionandole con i nomi che vengono usati dalle plebi dialettofone del nostro paese. Fanno analogo riferimento ad attivita' sessuali intense e abituali di madri, sorelle, mogli e figli. Istituiscono confronti interetnici relativi a lunghezze, larghezze, circonferenze, durezze e simili di parti del corpo che di solito vengono usate come fonti di piacere e non come argomento di conversazione.

Se non ricordo male un certo Sigmund Freud mi dispiace: Grazie per il contributo al progresso della ricerca. In molti post leggo che e' del tutto normale nel gioco del calcio fin dalla piu' tenera eta' ricorrere a insulti, male parole, allusioni ad attivita' extracurricolari di madri, sorelle, figlie e mogli e che anzi gli allenatori incoraggiano a questa strategia di riscaldamento dell'atmosfera agonistica.

Bene, me ne compiaccio: Anche a me non piace il calcio e il suo mondo ma di certo non manderei mio figlio in un club di golf. Col suo intervento mi fa venire in mente una vignetta in cui a bordo campo c'è il padre di un attaccante che ha appena fatto gol: E poi, basta con questa tendenza a psicoanalizzare sempre tutto e tutto tenere sotto controllo,archiviare abitudini e azioni col nome di qualche sindrome.

Non è scienza ma ideologia. Va bè ragazzi la chiudo qui. Posso tirare solo due conclusioni.. Nel calcio i calciatori si insultano e vengono insultati anche dai tifosi a qualsiasi livello.. Ora capisco perchè al centro estivo i bimbi quando giochiamo a pallone finiscono per insultarsi e farsi del male mentre quando li facciamo giocare a rugby no..

Beh, caro amico, non posso che quotare quanto ho letto. E' tutto pienamente vero: Forza rugby, lealtà, rispetto e grinta. Dal labiale di Marco sembra che dica: Zidane è un grande campione ma, come più volte dimostrato in passato non sa mantenere i nervi saldi sai quante parolacce riceve Del Piero ad ogni partita!! Hai ragione ma bisogna tenere conto che i francesi sono incredibilmente patriottici anke fino allo sfinimento di conseguenza non accettano di essere dalla parte del torto e alzano un polverone mostruoso solo x confondere le idee e far passare il povero Marco dalla parte del torto.

Zidane non si è smentito e soprattutto ha scelto un bel modo per concludere in bellezza la sua carriera. Forza azzurri e forza materazzi! Mi par di capire che non solo in Italia il calcio è malato, ma che tutto il mondo del calcio necessità di figure nuove, responsabili innovative e non uomini che pensano al potere e ai soldi. Mi chiedo, come spiegheranno gli allenatori e dirigenti del settore giovanile di tutto il mondo ai loro bambini che non devono reagire con testate calci pugni e quant'altro alle provocazioni degli avversari?

Se non la si smette di giustificare tutto questo, come potremmo dire a chi provocato che non deve usare la forza militare? Basta alla strumentalizzione di questo caso per salvare l'onore, caro zizou certo avresti fatto meglio a chiarirti con materazzi e non in mondovisione giustificando un atto violento. Beh, sentite, non capisco nulla di calcio e le uniche partite che ho visto sono la finale dall'82 e quella di quest'anno magari poi si scopre che porto fortuna all'Italia!!!

Tuttavia sono un intenditore di comportamento civile e di differenze tra civiltà e presunte tali. Ebbene, lungi da me l'apparire razzista, ma il caro Zizou mi pare che provenga da un angolo di mondo dove i conti in sospeso vengono fatti pagare con la violenza e non parlo della Francia: Insomma, buon sangue non mente e cattivo sangue neanche Materazzi ha provocato Zidane, e conoscendolo gli avrà fatto chissà quali complimenti Che Zidane abbia sbagliato non ci piove, ma io metto Materazzi sullo stesso piano Zidane.

La sua testata è un gesto grave e sbagliato, ma altrettanto grave è l'atteggiamento di Materazzi, che è da sempre una testa calda, un sistematico provocatore Io che sono interista lo so bene, ricordo ancora l'episodio con Cirillo, ma ti potrei citare anche fatti meno eclatanti ma pur sempre significativi.

Pertanto, invece di infierire su quel gesto sbagliato, avrei voluto vedere più autocritica per Materazzi e una mano tesa per Zidane, fermo restando le sue colpe. Vincere è bello e lecito, infierire è disgustoso: Ho giocato molti anni a calcio Insulti e provocazioni ne riceviamo tutti ogni giorno Pensa se per ogni provocazione dovessimo reagire tutti con violenza!!

Chi è senza peccato scagli la prima pietra!! Pensa solo che se Marco era 20 kili in meno,con un colpo del genere ora invece di festeggiare un campione del mondo eravamo tutti a piangerlo Ma che dolce tenera bella mamma che sei Avrei voluto anch'io una madre come te. Bisogna avere qualcuno da odiare nella vita Pure io sono in disaccordo con Beppe. A quel punto la Francia era "decapitata" calcisticamente. Zidane ha chiesto pubblicamente scusa ai bambini per la violenza del gesto,Materazzi di scuse ne ha fatte ben poche,anzi,negherebbe con la beatitudine degna di un santo.

Quasi pari a quel "chi.. Sono anch'io una mamma e disapprovo gli insulti rivolti alle memme, alle sorelle, alle mogli, alle zie. Credo e sono convinta che se Materazzi ha insultato o offeso le donne della famiglia di Zidane, prima di lui chissà quanti altri lo hanno fatto, forse non proprio all'indirizzo di Zidane Quante volte in campo si sentono parolacce e offese Sicuramente si dovrebbe cercare di controllare meglio la lingua, rimane cmq il fatto che quello che ha detto Materazzi rimane dubbio Sono sicura che la cosa è stata molto ingigantita dal fatto che il provocatore si chiamava Marco MAterazzi Diciamo che forse la reazione di Zidane è dovuta soprattutto al fatto che la Francia era in difficoltà.

E' chiaro ed evidente che tutti ce l' hanno contro gli italiani a volte hanno ragione ma in questo caso no e che volevano macchiare questa vittoria, perchè vinta meritatamente. Forse si sono messi d' accordo con i tedeschi che sono quarant' anni che ci trattano come gli extracomunitari quando siamo al loro paese e che non hanno perso occasione di offenderci anche questa volta.

Quindi, siamo rappresentati da un parlamento al completo di camerieri, invece di imporsi e difendere la nostra bandiera ed è il motivo per il quale all' estero siamo mal visti. Caro signor Valerio Farinelli grazie per il suo post, uno dei pochi leggibili in questi giorni in cui evidentemente l'implacabile estate ha avuto le sue conseguenze sulle menti.

Non sono un frequentatore di blog, ma mai avrei pensato di leggere certe cose su quello di Grillo. Alle sue argomentazioni concordo pienamente nel non apprezzare piu' di tanto il mondo latino aggiungerei che e' un mito l'invenzione della democrazia in Grecia: Temo proprio che la democrazia in senso moderno cominci con le rivoluzioni inglese, americana e francese.

Sul resto delle argomentazioni? Ho sempre saputo che il ventre molle dell'Italia e' fascista qualunque cosa si voti. E le opere d'arte che ci hanno rubato 'sti porconi e frocioni lasciamole li' dove sono: L'Italia che vorrei amare e' quella in cui gli automobilisti si fermassero davanti alle strisce pedonali e non urlassero nei cellulari in pubblico facendomi saper cosa hanno mangiato quando io vorrei solo esser lasciato in pace a sonnechhiare o leggermi un libro Oppure anche Lacan e Foucault erano italiani mascherati?

L'invidia è una brutta bestia I nostri ragazzi hanno compiuto l'impresa , sono stati grandi e ne siamo tutti orgogliosi, noi almeno siamo italiani,nella loro squadra i frtancesi erano 2 il portiere e questo tanto acclamato Zidane che non poteva scegliere un modo peggiore di levarsi dalle palle!

Se ne potrebbero dire tante sulla sceneggiata messa su per non darci la possibilità di goderci la nostra "Italiana" e penso meritata vendetta nei confronti dei nostri " cugini ". Certo, per noi Italiani è uno smacco dover subire quest'attacco di moralità figlio della politica e dei propri interessi. Non basta doverlo subire in casa nostra, dai nostri stessi paesani che dovrebbe " guidare " un paese ma poi ci tocca anche subire la loro sfrontatezza, la loro arroganza e prepotenza.

Ma come molti di Voi mi hanno ricordato, all'interno dei propri commenti, non dico che non si ha niente da invidiare ma si ha a sufficenza di che esser fieri.

Entusiasmante finché una non si accorge dell'altra. Andrea, ho un nome italianà, perchè sono, dalla nascita, metà italiana e metà francese, sono anche di madre lingua francese quindi ti prego di scusare i miei errori nello scrivere in italiano.

Ho viaggiato per 5 continenti, sono molto molto ricca di internazionalità, culture, etc. Ma lasciami dirti una cosa: Ti prego fai uno sforzo e cerca di migliorare in quei campi, non mescolare tutto nella vita e sopratutto rispetta di più chi non la pensa come te o chi non ha la stessa tua cultura. Viva l'Italia e viva la Francia. Monsieur Zidane non aveva mai sfiorato un suo avversario in campo-è portatore di tutte le virtù di un semi-dio che si è concesso a noi mortali come generoso esempio.

Per cui si presenta dopo 4 giorni di riflessione alla tv del suo Paese,dove regna la paradisiaca convivenza tra razze e culture nel benessere condiviso in equità-di cui il semi-dio franco- berbero è ancora una volta l'esempio. E umilmente chiede che il provocatore venga sanzionato.

In attesa che i nostri amici euroèèèi ed i loro derivati stappino lo champagne per festeggiare la punizione all'italiano ed il ritiro della coppa,noi ascoltiamo un grande ex-presidente della Repubblica,l'onorevole Francesco Cossiga. Questo politico esemplare,che fece di tutto per non salvare un capo di governo dalla barbara uccisione da parte dei terroristi,che sostiene moralmente i partiti secessionisti affiliati all'ETA basca,che da anni ci elargisce perle di saggezza,giustamente ci ricorda che noi non avremmo vinto senza l'attentato premeditato da giorni al'angelo del Maghreb.

E si sacrifica a porgere scuse a tutti i governi dei paesi arabi,ai musulmani,a tutte le mamme le figlie e le sorelle che incontra,purchè non siano italiane. Nel frattempo cosa fa la nostra FGCI?

E poi il suo gioco l'ha fatto bene vedi Zizou che ancora sta rosicando come 1 folle. Forza Azzurri maledetto Berlusconi che ci ha fregato pure lo slogan è da denuncia.

Beppe non aspettare noi siamo con te. Beppe ma non eri tu a scrivere "Forza Ghana"? Stai facendo il leccaculo o che? Tifavi per l'Italia o no? E sii coerente, e meno populista!! Chiunque ha giocato a pallone sa che la propria madre è sempre presente, soprattutto nei discorsi tra giocatori. Eppure di testate ne ha date una cifra, in varie occasioni! E' risaputo che oltre ad essere un fuoriclasse è anche un violento. Se è il pallone, meglio Credi che parli solo dei tabloids?

E molte delle discussioni aperte nei vari forum incoraggiano volutamente a dispensare scemenze,piccinerie da parte dei loro prestigiosi ed autorevoli lettori e lettrici. Caro il mio Beppe,quando ti capita di leggere,tra una boiata e l'altra,l'unica boiata non velata da ipocrisia,come è capitato a me ieri in un forum australiano: Il tutto condito con questa fottuta forma di fascismo a rovescio che è il politicamente corretto,che ha la sua apice nell'ipocrisia anti-razzista.

Ai francesi non và giù di aver perso,monsieur Platini potente della FIFA non dorme più dal 9 luglio,ai tedeschi anche,agli australiani idem,altri non vedono l'ora di vederci nella polvere. Materazzi è stato molte volte un pistola,non è mai stato un santo in campo,nemmeno in finale. Ma lui è il pretesto labilissimo sul quale si giocano tutto il possibile per metterlo in quel posto all'Italia intera.

Poichè è certo,la sua squadra avrebbe sicuramente vinto la finale. Da quel momento,Gallas ed i suoi hanno perso per questo. In attesa di poter vedere la coppa se. Sono daccordo i francesi hanno proprio rotto le scatole. Come mai nel resto del mondo hanno tutti tifato italia qualcuno s el'è domandato?

I francesi stanno antipatici ad un sacco di gente, con quella aria spocchiosa. Il 61 per cento ha assolto zidane, un 61 per cento di gente col paraocchi. Il gesto non è stato un buon esempio di sportivtà, qualsiasi siano state le paroel di materazzi dette ovviamente a seguito di qualcosa che ha detto o fatto zidane. Il 9 luglio abbiamo abbattuto la bastiglia e non s ene fanno una ragione. Io penso che materazzi dovrebbe denunciare zidane per aggressione.

Se la testata fosse avvenuta dopo un diverbio tra automobilisti ci sarebbe giusto stata una denuncia? Una testata del genere poteva causare anche dei danni, mica l'ha data un bambino di 3 anni, ma un uomo adulto che col la testa tira il pallone pesante in rete.

Ho un ricordo infelice dei francesi, sono stata una settimana a parigi e il giorno della partenza c'era lo sciopero generale essendo 1 maggio. Alla stazione chiedevo informazioni, ma non c'era verso di sapere A questo punto che zidane e tutti i francesi se ne vadano a farsi friggere Facci un giro e vedrai che ci puoi trovare di tutto,in 4 o 5 idiomi differenti.

I nostri amici piagnucolano,strepitano,insorgono,non si rassegnano per ogni singolo goal,rigore 1 solo a nostro favore in tutto il torneo esultanza,punizione,giocata e soprattutto VITTORIA di questi sporchi italiani mangia spaghetti mafiosi ruba partite truffatori ed indegni detentori della suprema coppa. Se meritavamo di essere ammessi a questo mondiale,se la coppa deve diventare un simbolo di moralità sportiva ed essere consegnata a più pulite mani,per il bene del calcio e della civiltà tutta.

Lo trovo davvero vergognoso che debba essere Materazzi a doversi giustificare, dopo aver ricevuto l'incornata, e che non sia invece il contrario. Segno evidente che i nostri campioni non hanno nessuno alle spalle che ne prenda le difese. Sarebbe giusta, a mio avviso, la denuncia penale e lasciare il compito della vera giustizia alla magistratura. Quell'altra idea poi di revocare la coppa ai nostri è un chiaro campanello d'allarme di un mondo capovolto. Sarebbe a dire che, se qualcuno mi rubba qualcosa, la colpa è mia e devo essere io a giustificarmi per averla comprata.

Vi ricordo che stiamo parlando di due "ragazzi" di una certa età, la reazione di Zidane è stata da immaturo. Poteva anche rispondergli per le rime il signor Zidane Dopo vent'anni di carriera e molte altre espulsioni dirette il "signor" Zidane si permette di non chiedere scusa a tutto il mondo per la figura da cioccolatino che ha fatto durante la finale Zidane 10 e lode Non dimentichiamo che i francesi hanno inventato lo chauvinismo.

In campo da sempre se ne dicono di tutti i colori Ma nel terreno di gioco come per strada alle parole non si risponde con le mani o le testate. E poi il giochino studiato a tavolino sarà quello messo su da Zidane ed i sui media! E lui poi s'è beccato il premio?! Il premio io gl'e lo avrei dato, ma dietro la schiena! E comunque si dice cerebroleso Se poi hai una reazione come quella di Zidane il pirla in questione è chi compie il gesto di reazione.

Mi ricordo che quand'ero giovane alle botte rispondevo con le botte E mi son reso conto che bastava poco a far piagere le persone Materazzi un santo non è La reazione di Zidane è poco tollerabile. Certo è che sempre di offese si trattano. Ed è inutile anche dire che ci sono sempre state. Eppure la storia insegna che i grandi leader per esaltare le persone usavano le parole non le armi alcuni anche quelle ma hanno avuto sempre la peggio Sono d'accordo con G.

Voliamo basso, ragazzi, non sentiamoci i migliori del mondo perchè abbiamo battuto un rigore meglio dell'avversario. I francesi sono anche antipatici, ma non devono vergognarsi di scandali continui come quelli che affliggono la nostra società, in tutti i settori.

Nessun paese al mondo - democratico e repubblicano - ha mai avuto tante sconcerie e politici come i nostri ricordo che Zidane ha anche citato il "nostro" eroe CAlderoli, che non ha perso occasione per dimostrare la sua rozzezza e la sua inciviltà. Lo scandalo di avere avuto al governo gente come quella che ne è appena uscita, ministri impresentabili come Gasparri e Previti, Bossi e Calderoli lo abbiamo dimenticato?

In sostanza, Zidane ha sbagliato e ha pagato il suo sbaglio, uscendo da una partita aperta. Non ha saputo tenere a bada i suoi nervi. Ma anche insultare pensantemente a gioco fermo non è da sportivi, scusatemi. Io non sono anti-italiana, figuriamoci, sono stata contenta anche io del risultato, ma non mi sento migliore da domenica ad oggi e non ritengo i francesi più antipatici o peggiori di come li ritenevo fino a domenica. Se zidane ha valutato che le offese erano tante e tali da giustificare una reazione non verbale tipo capocciata in petto vuol dire che dal piano sportivo è passato ad una reazione che compete la dimensione umana della risposta, decidendo che della dimensione sportiva non glie ne fregava più niente.

Ha voluto "difendere" i suoi "valori" aldilà della dimensione sportiva. Figurarsi poi che si trattava della finale del campionato del mondo! A questo punto zidane vale quanto cassano, anzi, forse un po' meno. Saluti a platini juventino. Mi pare che nessuno, alla fifa o alla uefa, abbia avuto la fantasia di andare ad interrogare Poulsen era lui? E' troppo divertente quasi piu' delle sparate del grande Silvio! Hai dato la partita per vinta prima della fine, hai perso le speranze e hai ceduto.

Nessuno fa notare che la testata era proprio ragionata.. Inoltre colpendo a tradimento! Se proprio fosse stato uomo avrebbe reagito subito e non aspettando la distrazione dell'italiano. Ha 34 anni e tanta esperienza ma si comporta da co.. Se lo infastidiscono per strada? Doveva venire a fare un giro per le piazze li si che gli hanno offeso la famiglia!!! Adesso la stampa francese lo appoggia: E allora gridiamo piu' forte:.

Qualsiasi cosa sia stata detta non giustifica il gesto cosa che lui fa spesso e sempre a tradimento, quasi alle spalle come non sono giustificati gesti simili gomitata di de rossi DeRossi, etc. Proprio perche' non si pente che il premio andrebbe ritirato, significa che lo rifarebbe volte. Non possono permettere che se sei bravo a far girare una palla poui fare tutto!!! I club dovrebbero iniziare a pagare le tasse tutte e subito se non hanno i soldi vendono i giocatori , a pagare per la sicurezza negli stadi perche la polizia la paghiamo noi!!!

Anche se il dubbio che resta e' che il problema siamo noi Speriamo che prima o poi torni un po di buonsenso nel nostro organo piu' debole: O dovremo aspettare che ritornino i bisogni veri e non quelli creati dalla TV. E continua a essere nel torto dopo l'intervista sommaria di ieri Materazzi sicuramente lo avrà provocato, ma lui non doveva fare quel gesto.

Viva l'italia abbasso la francia. Altro chè far tutto per compiacere il nemico straniero e diciamolo, storicamente stronziero. All'armi ondeggiano le insegne nere! Fuoco perdio sui barbari e le nemiche schiere! Ma anche un 2 a 0 va bene: Manco la vittoria ai mondiali vuoi ammettere!!!!! E anche Totti era stato pesantemente provocato. E se anche avesse offeso la mamma o la sorella Zidane poteva rispondere a parole, invece che con la testata killer.

E se il barbaro attentato avveniva in Europa, magari a Londra o Parigi o Roma, e peggio ancora in America, la notizia dove si piazzava?

O sono meno barbari verso gli indiani d'India. Un attentato terribile con un bel richiamo al giorno 11 come a New York, come a Madrid; forse le lacrime ed il sangue si vedono meno sui visi scuri? Hai ragione andreina, ne hanno parlato ma con poca importanza, il pubblico e' stato educato a cazz. Poverino, e' stato provocato Ma chissa' quante volte lui ha provocato, magari nella sua lingua madre Piangi o re degli stupidi , piangi pure tra i tuoi amici sciovinisti, che a noi non frega proprio niente.

A me i Francesi mi stanno sui ball, lo sono sempre stati e senza appello. Ho 42 anni, ho girato il mondo ed un minimo di esperienza ce l'ho.

Ribadisco che i Francesi mi stan sui Ball. Dopo l'epidodio tra quell'alfgerino e il Matterazzi Che non conoscevo prima dei mondiali ho detto a mia moglie: Nelle curve degli stadi di mezza italia possiamo vedere un assortimento vario di svastiche, celtiche, mussolini in effige, aquile imperiali ecc. La rinascita del calcio dovrebbe ripartire proprio da un atteggiamento più duro verso il razzismo da stadio, con partite perse a tavolino e pesanti multe alle società.

Mi domandi il perchè Qua sembra sempre che ci si aspetti la rivelazione del Messia.. Bravo grillo a scrivere quello che gli passa per la testa, più o meno azzeccato che sia, più o meno importante che sia Pseudo-Avvocati che perorano una causa per togliere la vittoria italiana, mamme-mangia-testicoli..

Credo sia normale su un campo da calcio, come in qualsiasi altro sport agonistico, scambiarsi qualche insulto. Ora, io vorrei trasportare il tutto in un ambito un po' più terreno: Zidane viene pagato per giocare al calcio? Quanti di voi sul lavoro hanno rifilato testate a clientio capi o colleghi maleducati? Credo non ci sia da discutere su quanto ha fatto Zidane, si commenta da se, è un ignorante, privo di dialettica.

I francesi sono pessimi perdenti e in questo mondiale se c'è un popolo trattato in maniera razzista è stato quello italiano. Ma permettetemi di ricordare ai nobili francesi che senza le opere d'arte Italiane trafugate da Napoleone avrebbero il Louvre vuoto e ai tedeschi che, quando loro mangiavano carne cruda e producevano suoni gutturali, in italia si costruivano città in marmo bianco e si ponevano le basi della civiltà. Alle parole si risponde con le parole non con atti violenti, tutte le persone civili lo sanno!!!

E basta difendere Zidane solo perche' e' un bravo giocatore. Ha sbagliato e il suo gesto va condannato!!!!! Nuovo colpo di freno per la fusione tra Autostrade e Abertis. Il ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro rende noto di aver ricevuto la richiesta da parte della società Autostrade di autorizzazione di fusione per incorporazione con la società Abertis. Le questioni sul tavolo sono quelle già poste sul tavolo nelle settimane scorse.

Già quindici giorni fa Di Pietro disse di aver scritto una bozza del quinto atto aggiuntivo e di averlo mandato ad Anas e Autostrade. È quella che il ministro pretende di riavere indietro firmata. In quel documento venivano trattate tutte le questioni piùimportanti. Prima fra tutte, la garanzia dei due miliardi per gli investimenti in ritardo del gruppo controllato dai Benetton che sembra emergere come lo scoglio più grande sulla rotta dell'accordo.

Autostrade è pronta a garantire una fideiussione per due miliardi infavore degli appaltatori che dovranno realizzare le opere. Il grande paese faro di cultura degli ultimi secoli! Questa volta l'hanno fatta fuori dal vaso non è la prima volta e si rifiutano di coprirla.

In verita' di scuse ci sono state da parte di franco marini presidente del senato per quel pirla di calderoli, la dichiarazione famosa, l'italia ha vinto contro una squadra di negri, mussulmani e comunisti. Non mi piace scrivere di calcio, ma sia totti agli europei in portogallo " sputo" e gomitata di derossi contro gli usa,anche loro potevano difendersi dichiarando d'essere stati provocati.

La realta' e' ben piu' grave, sia i trombati tedeschi a casa loro e i francesi con i rigori, essendo l'asse portante dell'economia europea gli girano le balle come una centrifuga. Per continuare il tema della sportivita' dei francesi, penso che se avessero avuto un campione come ivan basso o come ulrich avrebbero fatto i salti mortali per non squalificarli, ma essendo bleu come piace loro dire hanno fatto in fretta a prendere il provvedimento, causa la sacralita' del tour.

Questa non è vergogna. La vergogna è il sole 24 ore di oggi. Come al solito siamo alla pura farsa. Prodi avrebbe dovuto dire qualcosa in difesa di Materazzi che non viene salvato neanche dall'essere uno dei campioni del mondo e dall'aver subito un'aggressione come quella. E invece Materazzi deve essere sottoposto a provvedimenti disciplinari.

Brodi, ma dai, quando parla ci vuole un amplificatore da watt per sentire quello che dice. Io vorrei sapere come mai questi c Il che vuol dire che per i prossimi 4 anni i più forti a giocare a pallone siamo noi.

Non significa che siamo più civili, incivili, sporchi belli brutti, solo siamo più forti a calcio! E' questa la cosa che Francesi Tedeschi e company non mandando giù! Loro volevano l'Italia fuori perchè consideravano gli italiani inferiori! Per me un tedesco da domenica è solo più triste di noi a giocare a calcio, non è la Germania a fare schifo Zidane ha perso la testa, lo insegnano fin dalle elementari anche se hai ragione, nel momento in cui passi alla violenza hai torto!

In questo caso, Zidane è un grande campione di calcio, ma è un uomo con i nervi fragili che ha fatto una vaccata! Tra i francesi che si incazzano, che le palle ancora gli girano Andate a vedere l'ultima della serie di foto a questo link, parla da sola: Ma porca miseria Beppe!

Cinque giorni fa due coglioni si sono scontrati. Succede tutti i maledetti giorni! Più volte al giorno, per miliardi di persone. Se non c'hai argomenti non scrivere. Anzi, fai come ti pare. Intanto nei miei segnalibri ti ho spostato da Informazione a Blog Vari. Le parole sono Parole.. Direi che la 'cupola' Blatter è ben più potente di quella del'nostro' Moggi, non vi sembra. Mi fanno pena i francesi, prima lasciano a casa Basso perchè non vinca il Tour, ora vorrebbero che la finale venisse ripetuta.

Mi fanno proprio tristezza. In verità con questa storia ce lo stanno facendo letteralmente a fette scusate l'eufemismo. Totti quando ha imitato il lama, sputando contro un avversario, è stato deplorato dagli italiani. E' probabile che anche lui si sia preso un figlio di Ma i primi a condannare il gesto siamo stati noi, provocazione o no. Giornalmente chi gira in macchina riceve e offre una bella serie di "complimenti" e gesti vedi dito medio.

Non guadagnamo le cifre che guadagna l'ormai eroe ha scalzato anche Giovanna d'Arco , ma non per questo scendiamo ogni volta dall'auto per tirare testate. La cosa che mi viene in mente è una vecchia canzone che faceva: Nel frattempo vorrei sapere come mai nel secondo tempo della finale i francesi, che mediamente erano più vecchi di noi, correvano come spie?

Dice niente una certa inchiesta sul doping in cui sembra che sia invischiato anche il buon Zouzou? Forse ne era avanzato un po' ed hanno pensato di farlo sparire durante l'intervallo. Ma niente paura, l'Ispettore Clouseau indaga! Io aggiungo , avendo giocato al calcio in seconda categoria che quello detto da materazzi a zidane è del tutto normale pensate se un arbitro dovesse prendersela ogni qualvolta lo insultano ,punterebbe un galasnikov addosso al pubblico e ucciderebbe tutti altrochè testata: Detto questo sono certo che HENRY e marmaglia ,di parolacce in francese ai nostri giocatori ne hanno dette a valanghe ,solo che non venivano capiti ;-.

Completamente d'accordo con Beppe!! Zidane è sempre stato una testa calda non che Materazzi non lo sia , ma questa volta paga la testata! Se si va a vedere ProCaccolese-A. TopiDiFogna, si potrà vedere che gli insulti vanno e vengono! Ma le testate sono fuori da ogni schema!! Non ho capito qual è il punto.

Se ironizzi su Materazzi santo allora giustifichi Zidane. Ma non sembra, perché critichi chi critica Materazzi senza sapere cosa ha detto realmente. D'altra parte fare Materazzi santo, se non è ironia, perché? Martire in nome di che?

Di solito si capisce da che parte stai. Non questa volta, mi pare. Come italiano provo tanta vergogna Mi vergogno per la loro incapacità di accettare una sconfitta sportiva. Mi vergogno per i discorsi alla nazione di Chirac e le interviste di Zidane.

Mi vergogno per la loro infantile voglia di vendicarsi di Materazzi spacciandola per sete giustizia. Mi vergogno, anche come avvocato, per i loro avvocati. Ma mi vergogno, soprattutto, per la loro nazionale, che di francese ha solo il passaporto, e rappresenta l'ultima forma di colonialismo a noi nota: Spacciandola, a noi, ma, quel che è peggio anche ai giovani delle banlieu, come esempio di integrazione riuscita Ma io mi domando, quanti mondiali avrebbe potuto giocare l'Algeria se avesse usufruito di Zidane?

Se il calcio africano non fa il salto di qualità, la colpa è anche di paesi come la Francia. E di chi, approvando regole sportive che agevolano i paesi ricchi, gli permette di depredare legalmente i paesi poveri. Di tutto questo io mi vergogno. E me ne vergogno io, perché loro non ne sono capaci. Farà piacere un bel mazzo di rose e anche il rumore che fa il cellophane ma un birra fa gola di più in questo giorno appiccicoso di caucciù.

Sono seduto in cima a un paracarro e sto pensando agli affari miei tra una moto e l'altra c'è un silenzio che descriverti non saprei. Oh, quanta strada nei miei sandali quanta ne avrà fatta Bartali quel naso triste come una salita quegli occhi allegri da italiano in gita e i francesi ci rispettano che le balle ancora gli girano e tu mi fai - dobbiamo andare al cine - - e vai al cine, vacci tu.

E tramonta questo giorno in arancione e si gonfia di ricordi che non sai mi piace restar qui sullo stradone impolverato, se tu vuoi andare, vai Tra i francesi che si incazzano e i giornali che svolazzano e tu mi fai - dobbiamo andare al cine - - e vai al cine, vacci tu! Negli ottavi di finale a dato del "Hijo de Materazzi sei un coglione mi vergogno per te!!! Zidane ha subito in carriera 14 espulsioni di cui 11 con rosso diretto. E tu lo ammiri come uomo. Ma ci sei o ci fai? In campo se ne sentono di cotte e di crude e tu difendi quel buffone recidivo?

Scusa la dichiarazione ma ti rendo pan per focaccia qui se c'è un coglione sei TU! Che balle con sto calcio!!!! Tutti a lavorare in miniera!!!!!!!!!!!! Io mi ricordo un post su questo blog intitolato "Forza Ghana" o sbaglio??? E ora mi vedo Grillo presentarsi come paladino degli Azzurri, giocatori puri e onesti???

C'è poco da interpretare. Un mese fa tirava essere contro la nazionale e ora tira essere a favore. Anche Grillo tira acqua al suo mulino come tutti quelli che lui dice di mascherare. Beh, se faranno un film su Zidane, sarà il primo nella storia che alla fine avrà i titoli di testa!

Ti piacerebbe acquistare una fotocamera digitale ed invece di pagarla Euro pagarla solamente 70 Euro? I mussulmani poi, possono accettare insulti di qualsiasi tipo, più o meno, ma alle offese alla famiglia non possono non rispondere, deve essere nella loro cultura ho avuto molti amici mussulmani e d è vero.

Beppe, non avevi inneggiato al ghana un tempo, rinnegando un po' l'italia? Anche a moltissimi, focosi "ommini" del sud Italia se gli offendi la donna, la sorella o la madre si sentono colpiti nell'onore, eppure non mi pare che nel mondo si facciano problemi a non ferirne la sensibilità!

Finiamola con questo perbenismo patetico, che poi non è altro che razzismo sotto una forma più viscida e bieca. Il rispetto delle diverse culture va bene, ma qui si perde di vista la vera e unica questione: Materazzi ha provocato, ma Zidane ha risposto nel modo peggiore, ovvero con una violenza da bullo di quartiere che non si addice a un miliardario campione di calcio, musulmano, cristiano o ebreo che possa essere.

Replico al commento in difesa di zidane. Francesco Marafatto Sei veramente patetico!! Quando la francia ha fatto a cazzotti con il portogallo alla fine della partita, li si che c'è stata sensibilità!! E'normale che quando si gioca a calcio oppure qualsiasi altra competizione, specialmente in una finale mondiale ci siano delle parole saporite.

Comunque non trovo e non difendo il fatto di usare certe parole, indubbiamente se non le avesse dette avrebbe fatto più figura. Ma non per questo lui doveva usare la testa o fare qualsi altro gesto con le mani. Allora avete tu e la stampa avete rotto di farlo passare come santo. Comunque Beppe ha scritto uno dei più belli post, e sono pienamente daccordo che la Francia non accetti di aver perso i mondiali.

E la cosa veramente divertente che il rigore l'ha padellato proprio uno dei loro giocatori di punta!! Oddio se lo batteva zidane probabilmente faceva uguale visto che il primo l'ho ha fatto per CULO!!!

I colpi allo sterno possono provocare arresto cardiaco. Anche per il resto hai detto un sacco di idiozie. E per colpa dei traditori come te che l'Italia non è forte. Contro le offese esterne si fa muro.

Altroche difendere gli africani, "giocattoli dei francesi". Ho la sensazione che avere a che fare con il mondo presuppone conoscere le differenti culture e quindi rispettarle, sono quindi del parere che se non si è sportivi sino in fondo e non si rispettano quindi solo le regole del gioco ma quelle soprattutto del rispetto delle differenze dei popoli, non si dovrebbe avere a che fare con i mondiali ma col campetto sotto casa.: Materazzi sei un mito e i francesi farebbero meglio a tapparsi quel culo di bocca perche' hanno torto.

Magari ora che hanno perso abbasseranno il prezzo dell'acqua, che costa piu' delle sigarette in francia. Un filmato di un minuto con tutti i falli criminali del bambino zidane sarebbe la migliore risposta ai lamenti del bambino zidane per dimostrare a tutti che il bambino zidane e'si un grande giocatore ma dai nervi fragili,come un bambino frustrato Non ci sono santi Chiunque abbia giocato a calcio sa benissimo che in campo se ne dicono e se ne sentono di cotte e di crude Se ognuno reagisse come ha fatto Zidane le partite finirebbero 1 contro Tirando una testata con rincorsa???

E se gli avesse fatto male, visto che li c'è "solo" il cuore..? Piuttosto che celebrare un pochino, almeno per una volta, una vittoria italiana vogliono fare passare il concetto che Materazzi sia l'unico giocatore del mondo che abbia insultato un altro giocatore Ma secondo voi, Zidane non ha detto niente a Materazzi?!?!?! E ripeto, secondo boi in campo non si insultano i giocatori? Scusate, il mondo rischia la guerra e noi si parla ancora di quel froxcetto francese che vuole bene alla sua mammina con il batacchio al collo?

Raga, Complimenti agli azzurri che hanno tirato fuori i coglioni e si sono messi a giocare a calcio! Cmq io lo avrei aspettato dopo la partita per discuterne Comunque i francesi sono delle grndi teste di c Basta con i provocatori.

E' molto più grave la provocazione della reazione plateale e che non provoca danni materiali. La difesa deve comunque essere inferiore o tuttalpiù proporzionata all'offesa: Quindi, se io ti insulto, tu non mi tiri una testata!

Qualsiasi cosa ti abbia detto la reazione fisica non è mai giustificata Ehi, Cetrangolo, d'accordo con la sostanza, ma se uno mi accoltella mi sa che gli posso sparare, eh! Noi viviamo in Francia Nessuno prese le sue difese, tutti gli hanno dato contro. Nessuna parola, anche la più offensiva, giustifica l'agressione fisica! Cosa ancora più indegna è che è stato premiato come miglior giocatore!

Che messaggio si percepisce? Allora i bravi giocatori Bell'esempio da un campione del calcio!!! Mi scuso ma non mi pento che cazzo vuol dire?

Visto che i francesi dicono stronzate mi sento anche io autorizzata a Farlo.. Uno sportivo serio non avrebbe mai reagito a quel modo, nemmeno alla peggiore delle provocazioni: Ogni tanto penso che ci facciano bene, a noi italiani, situazioni come queste. Mi trovo spesso a contatto con piccole e squallide testimonianze di razzismo spicciolo e sono convinto che ritrovarsi "vittima" possa solo portarci a ragionare un po' di più.

Per quanto riguarda l'evento calcistico fine a se stesso sarebbe bene giudicare il bicchiere mezzo pieno. Con gli esempi che abbiamo in casa, fa piacere vedere che a livello internazionale le partite non subiscono condizionamenti: La cosa più agghiaciante di tutta questa storia è il PESO che i media italiani, francesi, inglesi, tedeschi e via dicendo, le stanno attribuendo. Perchè quando guardo il telegiornale devo sentir parlare delle palle di Materazzi e delle varie Signore Zidane?

Non bastavano forse i dinosauri robot, le figlie di Tom Cruise, le crocchette di patate?? Una domanda per te beppe: Volevo poi esporre un mio pensiero: NON voglio assolutamente nessuna amnistia, mi sono sentito troppo defraudato quando si è aperto il calderone e tutte le decisioni che prenderanno i giudici mi andranno bene.

E gli altri tifosi devono essere risarciti perchè se la loro squadra non ha vinto è solamente perchè è stata sempre onesta!!! Quindi se il milan venisso retrocesso sarà perchè è stato riconosciuto colpevole. E la fossa dei leoni è meglio che si incazzi per qualcosa di serio come lo smog che stà soffocando milano senza la minima attenzione da parte del comune e della moratti.

Ciao Beppe e aspetto impaziente un tuo post sullo scandalo del calcio e un commento sulla vittoria del mondiale. Trovo ipocrita il comportamento dei francesi ed a dir poco osceno quello di molti politici e giornalisti nostrani.

Ora si sta veramente passando il segno! Ho appena sentito che è stata aperta un'inchiesta su Materazzi basandosi esclusivamente sulle dichiarazioni di Zidane fra quanto comincerà a capire che è diventato la reclame di Cambronne, merde? Io voglio credere che la nostra federazione per una volta la smetta di mettersi alla pecorina e assuma una forte posizione in difesa di Materazzi. Ma io credo anche che questa volta debba essere tutta l'Italia non solo calcistica ma sportiva e non solo a farsi sentire con la massima forza, cominciando da domani stesso a boicottare tutti i prodotti francesi e non comprare più niente con "la erre moscia".

Se non sanno perdere che vadano a far parte dell'Africa, da dove provengono ormai gran parte di quelli che si definiscono francesi, e lascino stare le nazioni civili dell'Europa con cui hanno dimostrato di non avere più niente da spartire. Quello che ha fatto Zidane, ora con l'avvallo di Blatter, è gravissimo.

Ora hanno creato il precedente che chiunque, su un campo da calcio o no, si ritenga offeso da qualche parola, è autorizzato a prendere a testate l'offensore. Fra l'altro la testata che Zidane ha rifilato a Materazzi è pericolosissima. Un forte colpo sullo sterno puo uccidere. A questo punto Materazzi potrebbe denunciare penalmente Zidane per percosse e al limite tentato omicidio in quanto quello di Zidane non è stato un fallo di gioco, ma una percossa somministrata volontariamente a gioco fermo e quindi al difuori di qualsiasi contesto sportivo.

E spero che qualche magistrato prenda l'iniziativa di incriminare penalmente Zidane. Per quello che riguarda Blatter c'è poco da dire, se non che "blatta" che ricorda molto il nome di Blatter non è altro che uno scarafaggio.

E a me sembra di intravvedere una qualche parentela. E questa volta buonisti, presunti italo-francesi e amici dei francesi, non ci venite a fare la predica Basta anche a voi. Se ero al posto di zidane e mi sentivo dare della p Almeno qui zidane ha avuto le palle di reagire subito,invece materazzi prese alla sprovvista cirillo. La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.

BASTA votare i pregiudicati. Materasso dovrebbe almeno anche lui chiedere scusa Ma quella persona che ha ricevuto lo sputo da Totti ha chiesto scusa?

Anche lui aveva provocato ma tutti lo hanno difeso e a Totti crocifisso. Il tema è semplice chi da o chi riceve l'importante è che la colpa la si appiccichi agli italiani! Ma quali scuse e scuse Quando totti sputa addosso ad un giocatore gesto per altro bruttissimo o de rossi da una gomitata,veniamo sputtanati in tutto il mondo senza neanche sapere cosa è successo Materazzi avrà sbagliato, ma non sono gli insulti detti tra loro a far da esempio in tv.

E poi se tutti dovessero comportarsi cosi,allora non ci sarebbe più calcio ma solo botte. La vera soddisfazione sarebbe ,casomai, ridere alla sua faccia dopo aver dato il massimo e magari dopo aver vinto cosa che quest'anno non si è verificata. Forza Italia, e che questa vittoria sia solo l'inizio della nostra risalita. Se ogni volta che insultavano mia madre quando giocavo in b a Pallamano avessero aperto una commissione d'inchiesta e mi avessero dato un premio, ora dovrei abitare nella villa di Arcore per tenerli tutti e ci sarebbero un miliardo di commissioni inutili ancora aperte, e conta che ero panchinaro e ho giocato tre partite.

Saluto e faccio i miei più sinceri complimenti.


Warning: printf() [function.printf]: Too few arguments in C:\PB\Plugins\TemplateConvertorHost\htdocs\wordpress\wp-content\themes\creativ-business\comments.php on line 46

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *